Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Rischio dipendenza da gioco

Posted by fidest press agency su domenica, 20 febbraio 2011

In tempo di crisi economica ed occupazionale il nuovo “investimento” degli italiani pare diventato quello del gioco, ammonta a 60 miliardi di euro il giro di affari relativo a giochi, lotterie, gratta e vinci e simili registrato nell’ultimo anno, quasi 1.000 euro annui giocati da ciascun italiano. Le asfittiche casse statali possono contare su un tesoretto di oltre 10 miliardi e si prevede per il 2011 una crescita del 30% del giro di affari per l’inserimento di nuovi giochi online. A fronte di una così diffusa estensione del fenomeno gioco, evidenziata anche dal rapporto Italia 2011 di Eurispes, l’associazione di consumatori “Primo Consumo”, componente del Comitato scientifico della Fondazione Unigioco, impegnata nel contrastare gli aspetti illegali e patologici del gioco stesso, allo scopo di creare una solida e genuina “cultura del gioco” e di farne un punto centrale nel processo di produzione culturale del Paese, sollecita alle forze politico-istituzionali l’attenta monitorizzazione del fenomeno anche attraverso campagne di educazione e prevenzione dai rischi derivanti da un uso maniacale e spregiudicato del gioco in ogni sua forma. In particolare all’interno del mondo scolastico dove i giovani guardano al gioco ed alle scommesse, spesso anche illegali, come ad un facile arricchimento, lasciandosi travolgere dal vortice della dipendenza arrivando anche a delinquere per procurarsi il denaro da giocare. Un ritorno al sano e consapevole uso moderato del gioco dovrebbe ripartire proprio dalle fasce più giovani e deboli presenti negli istituti scolastici primari e secondari. Potrebbe essere utilizzata un piccola parte degli enormi proventi incassati dallo Stato, o della quota fiscale a carico delle concessionarie, per avviare delle campagne di sensibilizzazione, anche questa può definirsi a pieno titolo pubblicità progresso.  (Primoconsumo – Associazione interattiva cittadini e consumatori)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: