Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

1861-2011 Quale unità?

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 febbraio 2011

A cura di Francesco Pappalardo e Oscar Sanguinetti Cantagalli 2011 208 pagine 18,00 euro L’unità politica del nostro paese è stata fatta al prezzo di enormi sacrifici, non solo le migliaia di vite stroncate in nome della patria ma anche la stessa identità degli italiani, messa in discussione da un’opera sistematica di negazione delle sue radici cristiane. La mitizzazione dell’epopea risorgimentale e dei suoi eroi, ha poi impedito di mettere in luce la poca lungimiranza dei padri della nazione nell’opera di costruzione del nuovo Stato. Di fronte a una realtà variegata come quella della penisola, la scelta dello Stato unitario centralista che escludeva qualsiasi forma di federalismo non fu certo la più felice. E infatti ancora oggi l’Italia porta il peso degli errori del passato. Il Risorgimento ci ha lasciato in eredità tre profonde ferite che stentano a rimarginarsi: la questione meridionale, quella istituzionale e la tanto discussa questione cattolica. Come dimenticare infatti che il vero spirito della Nazione, il senso autentico dell’ identità italiana, affonda le proprie radici nella fede cattolica? “Unità sì, Risorgimento no” è lo slogan di cui si fanno portavoce gli autori di questo volume. È tempo di riscoprire ciò che unisce veramente gli italiani e che nel tempo ne ha formato il carattere. Senza una consapevolezza scevra da ogni ideologia e pregiudizio di quanto profondo sia il legame dello spirito italiano con il Cattolicesimo, è impossibile aprire un dibattito costruttivo sulla storia e sul futuro del nostro paese.Autori: Giovanni Cantoni, Renato Cirelli, Massimo Introvigne, Marco Invernizzi, Francesco Pappalardo, Sandro Petrucci, Oscar Sanguinetti (1861)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: