Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Collezione donna inverno 2011/2012

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 febbraio 2011

Milano 22 Febbraio 2011 ore 19.00 Sala degli Affreschi– c/o Umanitaria Via San Barnaba, 48 Sarà  sancita  dal  matrimonio  fra  Arte e Moda.  Un rito simbolico, sotto forma di  performance  teatrale,  con  cui  Miseal,  fucina creativa  nata nel 2006 a Shangai e Cape Town da giovani provenienti da tutto il mondo, annuncerà la sua collezione. Un’esperienza estetica dove l’interazione fra  modelle e pubblico simboleggerà il carattere dinamico della  Collective Style  Collection. L’incontro di  stili  diversi,  sapientemente  mixati,  mette  in  atto  un  processo  innovativo a favore di un’etica che distrugge l’ambizione personale a sostegno di  un’espressione condivisa.  La  Collective Style Collection  racchiude  in  sé  il  valore del talento, dell’emotività  e  dell’individualità  di  più  anime  creative  che guardano al futuro puntando appunto sulla collettività, forza  generosa in grado di illuminare il nuovo millennio. Questo il concetto che sta  a cuore a Michael Haerens, Isabelle Qian  e  Angelo Cruciani,  staff  direttivo  del Progetto Miseal, contenitore in cui i diversi designer hanno interagito  attivamente. La  Collective Style Collection  vuole  essere  un’evoluzione  del  prêt-à-porter, un’occasione per i giovani creativi di esprimersi come valida  alternativa a un sistema che spesso schiaccia la libertà del singolo  tralasciando la ricerca della Bellezza a favore dell’originalità. Capi che non mirano semplicemente al consumo, ma che vogliono rappresentare la  complessità della donna attraverso le multi sfaccettature date da più designer. In  questo consiste la forza di Miseal, “Comunità dello Stile” che disegna, produce e  distribuisce collezioni di capi e accessori  firmati dagli ideatori,  a  sostegno  del  lavoro dei creativi che vi partecipano.  A dare importanza al lavoro dei singoli designer e a creare opportunità  sul mercato internazionale, l’etichetta nominale apposta su ogni capo. Il  tutto mantenendo un prezzo accessibile al pubblico, una qualità di  altissimo livello, al pari delle più grandi griffe e garantendo una  rete di  distribuzione e diffusione (invito)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: