Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Pamela Villoresi è Medea

Posted by fidest press agency su mercoledì, 2 marzo 2011

Chiasso venerdì 18 marzo alle ore 20.30 al Cinema Teatro di Chiasso Pamela Villoresi sarà l’intensa protagonista della tragedia Medea di Euripide, che il Cinema Teatro di Chiasso propone chiudendo una trilogia di classici antichi, che ha portato in Ticino nei mesi scorsi l’Edipo sofocleo e Casina di Plauto. Medea è una figura inedita per il teatro antico, che Euripide fa irrompere all’interno della rappresentazione tragica come elemento di assoluta modernità; ed è una donna d’oggi perché è la prima ad agire non spinta da un impulso erotico o sentimentale ma da un desiderio di giustizia. La regia di Maurizio Panici, che ha debuttato lo scorso anno a Tindari al Festival dei Due Mari, cerca proprio di far emergere questa modernità del ruolo femminile in quanto portatore di un nuovo pensiero all’interno della società.  Il testo di Euripide è presentato in traduzione/adattamento di Michele Di Martino e Maurizio Panici. Accanto ai due attori principali, Pamela Villoresi (Medea) e David Sebasti (Giasone), troviamo Renato Campese (Creonte), Silvia Budri Da Maren (Nutrice), Andrea Bacci (Messaggero), Elena Sbardella (Prima Corifea) e lo stesso regista Maurizio Panici (Egeo). Le scene ed i costumi sono di Michele Cacciofera. Musiche di Luciano Vavolo.  Lo spettacolo è una coproduzione di: Associazione Teatrale Pistoiese Argot Produzioni Teatro dei Due Mari. (medea)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: