Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 220

La ricerca scientifica in Italia

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 marzo 2011

"The Line That Generates Space" inst...

Image by John Kannenberg via Flickr

Roma 29 marzo 2011 ore 10.00  Aula Magna  CNR Piazza Aldo Moro 7 ingresso via dei Marrucini Premio Sapio per la Ricerca in Italia  e da  SIPS – Società Italiana per il Progresso delle Scienze  per celebrare i 150 anni dell’Italia Unita con un excursus davvero straordinario per conoscere i risultati eccellenti ottenuti dai giovani ricercatori italiani con gli ultimi studi effettuati in ambito sanitario, industriale, ambientale Dal 1999 a oggi, il valore e l’importanza del Premio Sapio per la Ricerca in Italia sono andati crescendo. Dodici anni di grandi risultati, in cui il Premio  ha svolto  un’azione di divulgazione scientifica, allargando contenuti di spessore e valore eccezionali, dalla nicchia della comunità degli studiosi al grande pubblico, grazie all’attenzione dei media, grazie al coinvolgimento degli atenei universitari e delle industrie, degli enti pubblici, grazie a tutti coloro che possono aiutare la Ricerca e che con il Premio Sapio sono stati motivati a farlo.Interverranno i Professori Roberto Vacca, Waldimaro Fiorentino e Carlo Bernardini. Sarà l’occasione per ripercorrere la storia della scienza in Italia, per capire come l’unità politica sia stata in qualche modo anticipata e preparata dall’unità spirituale e culturale voluta  e creata dagli uomini e dalle donne di scienza.L’evento vuole offrire un contributo alla valorizzazione della ricerca e dei ricercatori nel nostro Paese dall’altro e fare un focus sulle ultime scoperte scientifiche grazie ai contributi
1.     del prof.  Marco  Baldoni,  Direttore Clinica Odontoiatrica e Presidente Corso di Laurea in Odontoiatria  Facoltà di Medicina, Università degli Studi di Milano-Bicocca  e dei ricercatoriAlessio Paiusco, Fabrizio Carini, Alessandro Leonida  che presenteranno gli starordinari risultati ottenuti    in ambito sanitario mediante l’utilizzo di cellule staminali mesenchimali adulte.
2.  dell’ing.  Bruno Murari, che presenterà il suo percorso di ricerca: Progettazione circuiti integrati lineari.
3.     della dottoressa Virna Marin, Centro Ricerca M. Tettamanti, Clinica Pediatrica, Università Milano-Bicocca, che  presenterà i risultati della sua ricerca sul versante delle leucemie.
4. della dottoressa Daniela Galimberti, Dottore di Ricerca in Scienze Neurologiche dell’ Università degli Studi di Milano; Centro Dino Ferrari; IRCCS Ospedale Policlinico, che presenterà i risultati (straordinari) ottenuti sul fronte della diagnostica della malattia di Alzheimer e delle demenze correlate.
5.     del dottore Andrea Malizia, Assegnista di Ricerca presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Facoltà di Ingegneria, Dipartimento di Ingegneria Meccanica, che illustrerà i risultati oggi ottenuti sulla messa in sicurezza degli impianti a fusione nucleare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: