Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Esodo forzato nomadi

Posted by fidest press agency su giovedì, 31 marzo 2011

Roma. Il recente presidio di protesta dei cittadini di Castelnuovo di Porto davanti la prefettura romana, ha simboleggiato l’esplicito dissenso verso i provvedimenti attesi dal ‘piano rom’ stabilito dall’amministrazione capitolina. Secondo quanto decretato, il piccolo centro a nord di Roma, dovrebbe assorbire circa 800 nomadi, sgomberati dai micro-campi abusivi della Capitale. “Quanto deliberato per sopperire all’emergenza nomadi dal sindaco Alemanno  – spiega Roberto Soldà, segretario romano dell’Italia dei Valori – di certo non mira ad affrontare le difficoltà ma si limita a girarci intorno, spostando centinaia di rom in centri piccoli che, come Castelnuovo, riuscirebbero difficilmente a gestire la situazione. Così risolve i problemi Alemanno?”  Gli abitanti della cittadina in provincia di Roma hanno espresso molto duramente indignazione e malcontento, sottolineando che già per loro mancano case e lavoro, perciò non saranno in grado di ospitare centinaia di nomadi. “Questo non è solo un problema di sicurezza, ma anche sociale – seguita l’esponente del partito presieduto da Antonio Di Pietro -, l’amministrazione capitolina aveva ipotizzato la creazione di apposite aree per accogliere i numerosi rom che vivono in campi abusivi in quasi ogni angolo di Roma. Ciò non è stato fatto ed è prova dell’ennesima bugia di Alemanno. Non si può pensare che il dilemma dei rom si risolva con un semplice esodo forzato da Roma, che dovrebbe invece assumersi la dovuta responsabilità, quale grande città dotata di strumenti adeguati per affrontare una simile tematica e quindi non limitarsi a scaricare il ‘peso’ sulle spalle dei piccoli centri limitrofi”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: