Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 7 aprile 2011

“La pace denunciata”

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Venezia, 8 aprile 2011, ore 21.00 Teatro all’Avogaria, (Dorsoduro 1617), storico spazio scenico veneziano, è di scena “La pace denunciata” di e con Irene Lamponi. Un cabaret in cui la giovane attrice, sgombra da oggetti, scenografie e musica, si interroga in modo istrionico ed insolito sull’assurdità  della vita contemporanea. La performance si svolge in una aula di tribunale in cui la protagonista è chiamata a difendersi dal crimine di cui è accusata. Da questa situazione scenica parte una difesa che si snoda mediante paradossi, dubbi, verità, dove la testimonianza della protagonista costringe gli spettatori a fermarsi ed interrogarsi sulle proprie azioni, spesso convulse e prive di senso.  Basato su un testo scritto a quattro mani dalla stessa Lamponi e dal poeta olandese Ilja Leonard Pfeijffer, lo spettacolo trascina il pubblico in una contraddizione continua dove vittima e persecutore sembrano essere la stessa persona  e diventa sempre più arduo schierarsi con una parte.  Un monologo che ci ricorda il sogno che appartiene ad ognuno di noi e ci apre alla possibilità di scelta personale in contrasto con un mondo in cui delegare sembra essere diventata la norma.Irene Lamponi diplomatasi all’Accademia di Recitazione “Giovanni Poli” presso il Teatro a l’Avogaria di Venezia, lavora con diversi registi tra cui Luca Ferraris, Riccardo Bellandi, Marco Ghelardi, Filippo Dionisi e David Jentgens. Nel 2009 inizia una collaborazione con lo scrittore olandese Ilja Leonard Pfeijffer e con la compagnia Il Teatro delle Formiche di Genova L’Associazione Teatro a l’Avogaria, nasce nel 1969 dalla passione e dalla tenacia di Giovanni Poli, già fondatore del Teatro Universitario di Venezia, Cà Foscari, e dagli esordi si pone come laboratorio di ricerca che coniuga un metodo d’improvvisazione teatrale tra la Commedia dell’Arte e le Teorie dell’Avanguardia. In quarant’anni di attività ha prodotto oltre sessanta spettacoli  tra cui la “Commedia degli Zanni” rappresentata con successo sui più importanti palcoscenici internazionali. Riconosciuta come uno dei centri di formazione professionale di riferimento nel Triveneto, ogni anno organizza corsi, dedicati ad appassionati e professionisti,  su discipline quali recitazione, Commedia dell’Arte, dizione, storia del teatro, canto, tecnica dell’interpretazione. (fotolrenel)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Il collezionismo fotografico”

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Bologna 14 aprile 2011 alle ore 18,30 presso la Galleria Spazio Testoni in Via D’Azeglio 50 a, avrà luogo l’incontro-dibattito con Claudio Marra e Denis Curti sul tema “Il collezionismo fotografico”. La mostra di fotografia da collezione in corso alla galleria SPAZIO TESTONI a cura di Denis Curti, è nata da un’idea azzardata e quindi affascinante: dare corpo e anima alle idee e alle immagini raccolte in un libro dedicato al collezionismo fotografico di Denis Curti e Sara Dolfi Agostini “Collezionare Fotografia”, edito da Contrasto nel 2010, che dà anche il titolo a questa esposizione di più di 50 opere. Quindi, proporre al mercato di amatori e collezionisti opere diverse tra loro: vintage, edizioni, open edition, fotografie di autori emergenti, grandi e riconosciuti maestri della fotografia. Una selezione davvero eterogenea, capace di restituire le diverse facce del mercato che, una volta messe in parete, dialogano tra loro senza contraddizione alcuna. Sono presenti in mostra le fotografie di Piergiorgio Branzi, William Klein, Gianni Berengo Gardin, Nino Migliori, Maurizio Galimberti, Ferdinando Scianna, Herbert List, Massimo Siragusa, Mario Giacomelli, Robert Capa, Eugene Smith, Paolo Ventura, Sebastião Salgado, Michel Comte, Giampaolo Barbieri, Alfred Eisenstaedt, Henri Cartier-Bresson, Fausto Giaccone, Martin Parr, Franco Fontana, Ernest Haas, Simona Ghizzoni, Nicola Cicognani, Elliot Erwitt, Andrew Zuckerman, Giorgia Fiorio, Albert Watson, Nina Leen, Margaret Bourke White, Stanislao Farri, Francesco Chieraschi,  Giacomo Giannini, Olivo Barbieri. L’esposizione resterà visibile fino al 28/05/2011 (collezionare fotografia)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il mistero dei balli orientali si svela sul mare

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Bonassola (SP) Il 9 e il 10 aprile 2011 a La Francesca Resort si rinnova l’appuntamento con lo stage dedicato alle danze esotiche Le danze orientali con la loro carica sensuale tornano sul mare delle Cinque Terre. .Sabato 9 grandi protagoniste saranno la Bollywood Dance che combina i gesti, le movenze e le pose della danza tradizionale indiana con elementi della danza del ventre e della danza jazz, el’Arabo Flamenco, ballo molto passionale che affonda le sue radici ai tempi delle persecuzioni spagnole ai danni di gitani e arabi. Domenica 10 aprile le insegnanti Majidah e Zahira spiegheranno come esprimere intimità, dolcezza, vitalità e complicità attraverso la Danza col Velo, per poi far scatenare tutti al ritmo esplosivo dei Cimbali (o sagat), piccoli strumenti musicali formato da quattro piattini in metallo da infilare nel pollice e medio di entrambe le mani. Lo stage è rivolto alle persone di tutte le età, principianti ed esperte, che desiderano provare l’emozione di lasciarsi trasportare dal fascino misterioso di questi balli. Il prezzo del soggiorno a La Francesca Resort per i giorni 9 e 10 aprile è di 80 euro a persona, quello del corso è di 100 euro a testa. (balli orientali)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Curare la fibrillazione atriale

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Questa campagna è mirata a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla Fibrillazione Atriale e sul suo legame con l’ictus cerebrale, dando direttamente alle persone la possibilità di decidere quali progetti, selezionati da una commissione europea,  riceveranno una parte del milione di euro stanziato come finanziamento. Ciascun progetto ha come obiettivo quello di realizzare iniziative per prevenire l’ictus cerebrale conseguente alla Fibrillazione Atriale. Le persone decideranno quali fra i 32 progetti, prescelti dalla commissione europea, riceveranno un premio di €10.000, €50.000 o €100.000. Il progetto della Stroke Unit del Neuromed è stato selezionato per la categoria di 50 mila euro. Il titolo del progetto è: Curare la fibrillazione atriale per prevenire l’ictus cerebrale.Il nostro progetto – dichiara il dr. Rodolfo Grella del Neuromed – prevede la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione rivolta alla popolazione, al personale medico e paramedico attraverso la divulgazione di informazioni con materiale cartaceo e campagna pubblicitaria mediante i mass-media, realizzazione di Giornate dove medici esperti incontreranno il pubblico per screening di massa ed opportuni consigli pratici. L’incidenza della Fibrillazione Atriale aumenta con l’età – aggiunge il Responsabile della Stroke Unit Prof. Carmine Vecchione, dopo i 55 anni, in ogni decade successiva di vita, la sua incidenza raddoppia. I dati epidemiologici evidenziano che oltre il 50% degli Ictus cerebrale sono associati alla Fibrillazione Atriale e che colpisce prevalentemente pazienti in età superiore ai 75 anni. La nostra campagna di sensibilizzazione e di prevenzione prevede: -un’ampia produzione e distribuzione di locandine/brochure dal Titolo: “Curare la Fibrillazione Atriale per prevenire l’Ictus cerebrale” al fine di fornire, in particolare alla popolazione, alle associazioni di volontariato, alla Croce Rossa Italiana ed ai medici di famiglia della Regione Molise, Campania, Lazio e Abruzzo, informazioni semplici ed utili.  In particolare, sono previste sei giornate aperte al pubblico gratuitamente ed organizzate presso la Regione Molise- Campania- Lazio- Abruzzo, che rappresentano punti di convergenza cruciali al nostro Istituto. Nel corso delle suddette Giornate, gruppi di medici esperti con un corpo infermieristico specializzato, offriranno la loro professionalità e conoscenza a chiunque sia interessato a tali problematiche. Inoltre, le persone verranno sottoposte a questionari di autovalutazione per il rischio relativo e assoluto della Fibrillazione Atriale ed Ictus cerebrale ed in base al grado di rischio (basso, medio, alto) verranno indirizzate verso ulteriori approfondimenti diagnostici ed adeguati trattamenti terapeutici. Infine sarà possibile effettuare alcuni esami strumentali, misurazione dei valori glicemici e pressori. Non solo, gli esperti presenti illustreranno, anche, come rilevare la pressione arteriosa e come ascoltare il polso al fine di permettere alle persone non competenti di riconoscere un battito non ritmico e suggerire, in tali circostanze, cosa sia necessario fare. Ricordiamo che, molto spesso, basta veramente poco per salvare il cervello dall’Ictus Cerebrale. (logo)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Volo Milano-Porto Seguro Axé BrasilPorto Seguro

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

(Da Midia Mutá) Ricomincia il 20 luglio con cadenza settimanale il mercoledì e partenza   fra le 12h e le 13 h,  il volo Axé Brasil, Milano-Porto Seguro, ora con il nuovo vettore Blue Panorama e continuerà fino ad aprile 2012. I dettagli sono stati definiti fra il Direttore Generale di Axé Brasil Américo Risotto ed il vice Presidente di Blue Panorama Remo Della Porta. L’aereo che sarà utilizzato è un Boeing 767 ed al ritorno farà scalo a Salvador per rifornirsi di carburante e far salire i passeggeri della capitale baiana. Il volo diretto, che impiega circa dieci ore da Malpensa all’Aeroporto Internazionale di Porto Seguro è molto pratico per i passegger , che viaggiano senza scali coincidenze o collegamenti. Si parte da Milano e si arriva a Porto Seguro in tutta comodità. Il nuovo orario fra le 12 e le 13 permette di raggiungere Milano da altre città.  Per i passeggeri provenienti da altre città, fra le altre cose Malpensa è servita dal treno ad alta velocità Freccia Rossa e dall’Hotel Sheraton, proprio dentro all’aeroporto. Il  nuovo volo è stato presentato al Segretario Statale del Turismo di Bahia Domingos Leonelli, lunedì 4 luglio a Salvador:  “Questo volo 100% Bahia è fondamentale per consolidade i rapporti Bahia-Italia”, ha affermato Leonelli al Direttore Generale di Imoplanet (principale partner di Axé  Brasil)  Luigi Rotunno. Fra le novitá Axé Brasil proporrà ai suoi passeggeri sistemazioni alberghiere diversificate per soddisfare tutti i gusti. Innanzitutto il La Torre Resort (segnalato al vertice della lista della guida brasiliana Quatro Rodas), una struttura completa con sistema All Inclusive di alimenti e bevande, situato nella spiaggia del Mutá, nel litorale nord di Porto Seguro, con camere e suites per tutte le esigenze, anche per  anche famiglie con bambini.  l’Hotel Saint Tropez, nella spiaggia di Pitinga, ad Arraial d’Ajuda. Il volo può essere prenotato ed acquistato on line nel sito http://www.voli-brasile.it .Porto Seguro, con i suoi 90 km di spiaggia è una delle cittadine turistiche più famose del Brasile, proprio perché luogo della scoperta del Paese nel 1500 da parte dei portoghesi ed anche perché è estate tutto l’anno. Una legge federale ne vincola gli edifici ad un altezza massima di due piani ed il territorio è molto vasto. Basti pensare che in un area grande come Milano, abitano solo 130 mila abitanti. Gli spazi verdi  preservati sono molti, con ampie macchie di foresta atlantica e falesie di terra rossa a ridosso della spiaggia. (bluepanorama)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

La Regione Lazio e Roma non crescono

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

I dati resi noti dalla Confindustria sono preoccupanti, in particolare la disoccupazione giovanile al 31,1% è un primato negativo e davvero allarmante”. Lo afferma il senatore del Pd Raffaele Ranucci che così continua: “E’ palese l’assoluta assenza di una politica di sviluppo economico regionale ed è evidente che la Capitale non riesce più ad esprimere uno sviluppo economico e produttivo come nel passato. Il guardare solo nel brevissimo termine, occupandosi dei problemi giornalieri senza avere una visione ampia e di medio e lungo termine di uno sviluppo nel tempo, ha provocato, per i tanti settori romani, storicamente vivi, come l’edilizia, il turismo e i servizi, una stagnazione prolungata da cui è necessario uscire al più presto”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Parlamento europeo: diritto d’asilo

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Riguardo il diritto d’Asilo il Parlamento chiede procedura unica e alti standard di protezione Gli Stati membri devono poter meglio distinguere fra i richiedenti asilo e gli altri immigrati in caso di arrivi misti, per garantire cosi una procedura più equa, accessibile e efficace, e assicurare standard comuni in tutta l’UE, secondo le nuove regole approvate mercoledì dal Parlamento. I deputati vogliono inoltre il pieno rispetto del principio del “non respingimento” e l’applicazione di nuove salvaguardie per le persone vulnerabili. Per i deputati, le decisioni di primo grado dovrebbero essere prese più rapidamente, entro sei mesi, e la qualità delle stesse dovrebbe essere migliorata grazie al rafforzamento delle garanzie procedurali per i più vulnerabili, come le vittime di tortura, stupro o altri atti gravi di violenza, minori non accompagnati e donne incinte. Per i deputati, le persone che vogliono ottenere l’asilo devono avere il permesso di soggiornare nello Stato membro per poter seguire la procedura fino alla decisone finale, anche a seguito di un ricorso, dell’autorità nazionale competente. Chiedono anche di chiarire il concetto di “paese terzo sicuro” e di preparare una lista di tali paesi, lista da adottare e aggiornare secondo la procedura legislativa ordinaria che coinvolge Parlamento e Consiglio. Durante il dibattito, la Commissaria Cecilia Malmström ha spiegato che la Commissione presenterà una nuova proposta (per cui la procedura ricomincerà da questo nuovo testo) sull’argomento nei prossimi mesi per risolvere lo stallo creatosi fra Consiglio e Parlamento. Ha poi evidenziato che si deve “essere pronti a fare dei compromessi per fari si che i due partner legislativi trovino un accordo”. Gli emendamenti adottati dal Parlamento hanno l’obiettivo di contribuire a questa nuova proposta.

Posted in Estero/world news, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rai: par condicio nuovo regolamento

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

La Commissione di Vigilanza per la Democrazia Partecipativa – movimento astensionista per il rilancio della sovranità popolare, esprime grande soddisfazione per il nuovo regolamento approvato in Commissione Vigilanza Rai che salvaguarda l’informazione pubblica dei talk-show per tutto il periodo della campagna elettorale, pur nel rispetto della par condicio. Uno Stato libero e democratico poggia le principali fondamenta proprio sulla corretta informazione e sul massimo pluralismo possibile, che non deve mai affievolirsi men che meno in occasione di campagne elettorali. Nell’esprimere la più sentita gratitudine al Presidente Zavoli per la sua competente e delicata opera di mediazione, si ringraziano inoltre i componenti di ogni schieramento della Commissione di Vigilanza Rai, che approvando questo regolamento sono riusciti a delineare un tracciato di vera democrazia, per nulla scontato in questo delicato periodo di forte contrapposizione politica. (Antonio Forcillo)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Master in Immigrazione

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Pavia 8 aprile alle ore 10,00, nell’Aula Grande della Facoltà di Scienze Politiche si inaugura la terza edizione del Master di I livello in “Immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione”. Dopo il saluto delle autorità, il prof. Francesco Remotti, dell’Università di Torino, terrà  la lectio magistralis dal titolo “L’ossessione identitaria”. A seguire la presentazione dei contenuti del Master: gli aspetti demografici, economici e sociali delle migrazioni, la politica dei paesi di emigrazione, migrazione e diritto, discipline sanitarie, psicologia dello sviluppo e dell’educazione e linguistica.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premiazioni del Lavoro 2011

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Udine C’è tempo ancora fino al 14 aprile per inviare le domande di ammissione al bando per le Premiazioni del Lavoro e del Progresso economico, la cerimonia-evento che contraddistingue la Camera di Commercio di Udine e che giungerà quest’anno alla 58esima edizione. I premi sono riservati a tre categorie: le aziende, gli imprenditori e i lavoratori dipendenti che, con il loro impegno quotidiano, hanno saputo e sanno essere protagonisti della produttività del Friuli. La categoria “aziende” avrà 13 premi (più due per le cooperative); 5 premi sono riservati agli imprenditori, mentre 7 sono quelli dei lavoratori. Uno spazio è dedicato anche a uno studente iscritto al 4° o 5° anno di un istituto secondario superiore della provincia di Udine che si sia distinto per eccezionale merito scolastico e uno agli studenti universitari, con un riconoscimento per una tesi di laurea di particolare interesse per l’economia locale. http://www.ud.camcom.it.

Posted in Recensioni/Reviews, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Elezioni amministrative

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Si sta avvicinando la scadenza elettorale amministrativa del 15 maggio. Mancano ancora dieci giorni alla presentazione di liste e candidati, ma il quadro è sufficientemente chiaro per fare alcune valutazioni. In primo luogo l’importanza del test elettorale. Non solo perché coinvolge oltre 10 milioni di elettrici ed elettori – fatto di per sé assai significativo – ma anche perché, in un contesto di latente crisi di governo, qualora le forze politiche che lo sostengono subissero un arretramento elettorale, la crisi potrebbe accentuarsi. Sarà anche interessante vedere il consenso reale delle varie forze politiche, anche per capire se i sondaggi che ci sono stati propinati quasi giornalmente in questi mesi hanno una qualche corrispondenza con la realtà.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A Sirtori premio “Vivisalute-Cergas”

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Milano Università Bocconi Cesare Sirtori, Direttore del Centro Universitario Dislipidemie dell’Azienda Ospedaliera Niguarda Ca’ Granda di Milano, è il vincitore della sesta edizione del Premio ‘ViviSalute-CERGAS’ per le eccellenze sanitarie e socio-assistenziali. Il prestigioso riconoscimento, che verrà assegnato all’Università Bocconi, suggella i risultati ottenuti da una delle più importanti strutture cliniche milanesi. “Il Centro – afferma il prof. Sirtori – opera da quasi 40 anni e ha curato oltre 30.000 pazienti italiani e provenienti da altri Paesi, inclusi gli Stati Uniti. Abbiamo raggiunto un assoluto prestigio scientifico internazionale nella lotta alle malattie cardiovascolari e abbiamo aperto la strada, oltre 30 anni fa, ai primi studi sui prodotti nutraceutici. Siamo in prima linea nella definizione di nuove terapie contro alcune malattia rare, come le ipercolesterolemie familiari. Il Centro ha acquisito notorietà mondiale per la scoperta della proteina ‘A-I Milano’ (il primo ‘mutante’ delle lipoproteine umane), fondamentale per i successivi studi sull’arteriosclerosi. Individuata inizialmente in una famiglia originaria di Limone sul Garda, questa proteina gode di grande fama, perché si associa ad una straordinaria capacità preventiva e terapeutica nei confronti dell’arteriosclerosi. I portatori, pur avendo il cosiddetto un colesterolo ‘buono’ (HDL) estremamente basso, sono longevi e pressoché immuni da malattie vascolari”. La proteina, riprodotta nei batteri e somministrata all’uomo, è in grado di ridurre in tempi assai rapidi le placche arteriosclerotiche nelle coronarie. Lo sviluppo clinico è tuttora in corso e si spera porti ad un prodotto di largo impiego. Il Centro, inoltre, ha messo a punto, oltre vent’anni fa, una metodica ultrasonografica che consente di esaminare l’arteria carotide (Intima Media Thickness), tecnica che oggi rappresenta la procedura diagnostica italiana di maggiore impiego nel mondo ed è il termine di riferimento più affidabile per individuare la presenza di patologie vascolari ad alto rischio. “I dati ottenuti con questo esame, integrabili con quelli di diagnostica cardiologica, – sottolinea il prof. Sirtori – hanno portato ad una nuova ‘cartella clinica’ del paziente a rischio vascolare, che consente un giudizio più obiettivo e la possibilità di continue rivalutazioni nel corso del tempo, con conseguenze rilevanti sul piano clinico e sociale”. Il Centro Universitario Dislipidemie si è distinto anche per gli studi sulle malattie rare. Sono tali quelle patologie che colpiscono meno di 1 individuo su 2.000. In Italia ne soffrono circa 50.000 persone. Sono malattie croniche, per le quali gli sforzi terapeutici sono spesso inadeguati. Tuttavia la diagnosi precoce può essere importante per prevenire complicanze assai temibili, oltre che di costo elevato. Fra le malattie rare a rischio di evoluzione patologica sono numerose quelle del metabolismo lipidico. In particolare vanno citate le patologie da difetti del sistema LCAT, responsabile dell’esterificazione del colesterolo, i cui portatori presentano una probabilità elevata di andare incontro a patologie renali. Un alto numero di pazienti in dialisi sono portatori di questi difetti. I ricercatori del Centro Dislpidemie ricevono dal 2002 un finanziamento Telethon per lo studio dei deficit di LCAT, al fine di migliorarne la caratterizzazione genetica, biochimica e clinica”. Un altro settore di patologie rare riguarda l’ipercolesterolemia genetica (circa 2.000 casi di forme gravi nel nostro Paese), che richiede trattamenti complessi e costosi. “I ricercatori del Centro – continua il prof. Sirtori – partecipano a studi su nuovi approcci farmacologici. La lomitapide, sperimentata per la prima volta in Italia, sembra molto promettente nella cura delle persone con grave ipercolesterolemia. È una proteina che ‘assembla’ colesterolo, trigliceridi e proteine nel fegato. Presso numerose strutture del mondo, inclusa quello di Niguarda, sono in trattamento circa 30 pazienti. I risultati sono sbalorditivi, con cadute del colesterolo ‘cattivo’ (LDL) che superano mediamente il 50% e arrivano al 70-80%. E la terapia è ben tollerata”. Il Centro Universitario Dislipidemie gode di prestigio internazionale sia per il gran numero di pubblicazioni che per le scoperte di enorme risonanza presso il pubblico (il prof. Sirtori è stato Presidente del Congresso Mondiale dell’Arteriosclerosi, il più importante Convegno del settore, con oltre 6.000 partecipanti, nel 2006 a Roma). Vanno ricordate le ricerche sui prodotti ad attività “nutraceutica”, provvisti cioè di significativo potenziale terapeutico in patologie metaboliche ad alto rischio di arteriosclerosi. Gli studi più noti hanno riguardato le proteine della soia (e la loro efficacia ipocolesterolemica), le fibre vegetali di origini diverse e proteine del lupino (con attività ipolipidemica ed ipotensiva).

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: innovazione tecnologica

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

«Per innovazione tecnologica Roma si attesta sempre più capitale della governance: lo dimostrano i servizi erogati via Internet, come le certificazioni anagrafiche online, che hanno l’obiettivo di snellire i rapporti tra cittadini e amministrazione; l’avvio della digitalizzazione della città attraverso il collegamento in fibra ottica fino a 100 Mbit/secondo; la dematerializzazione dei flussi cartacei e la conseguente informatizzazione delle procedure amministrative che, già da tempo, si stanno attuando nei vari uffici comunali per rendere il Campidoglio sempre più una efficiente “casa di vetro”». Lo dichiara, in una nota, l’assessore ai Servizi tecnologici e Reti informatiche, Enrico Cavallari, a margine del «Worldwide Government Solutions Forum» organizzato da Microsoft a villa Miani. «In due anni e mezzo la Capitale ha vissuto una rivoluzione epocale in termini di Ict sia all’interno dell’ente che nel rapporto con l’utenza – aggiunge Cavallari – Una parte dei nostri dipendenti comunica attraverso la “Unified Communication” che permette l’utilizzo di pc, videocamera, cellulare e telefono “Voice over IP” per la trasmissione gratuita di conversazioni in voce via web: una volta a regime su tutti i dipendenti capitolini informatizzati, i servizi di “Unified Communication” procureranno un forte incremento di efficienza e di produttività, nonché risparmi complessivi dell’ordine del 30% all’anno (6mln di euro) rispetto agli attuali costi di comunicazione. Inoltre, sono in corso quattro progetti rivolti ai dipendenti diversamente abili per integrare queste risorse all’interno del percorso di digitalizzazione dell’amministrazione, mentre è già stato dato il via al primo progetto di telelavoro». «Nell’erogazione dei servizi alla cittadinanza il Campidoglio si è attestato come il primo ente in Italia a lanciare l’applicazione per iPhone nonché la digitalizzazione degli istituti scolastici che prenderà il via la prossima settimana – prosegue Cavallari – A questo si aggiunge la costante implementazione del Portale istituzionale che sta evolvendo sempre più verso i servizi in mobilità e multicanale».

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Turismo e auto pubbliche

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

90mila euro di multe per tassisti e noleggiatori all’aeroporto intercontinentale di Roma-Fiumicino. Il blitz e’ dei Carabinieri che hanno effettuato controlli sui conducenti di auto pubbliche. Il costo del tragitto Fiumicino-Roma veniva maggiorato del doppio di quanto stabilito. Ottima immagine -si fa per dire- di come funzione da noi l’accoglienza ai turisti e del turismo in generale che pur rappresenta il 12% del Pil nazionale. Il problema non investe solo il trasporto pubblico ma tutto il settore turistico (si pensi ai treni ma anche alla ristorazione, agli alberghi, al decoro urbano, ecc.). Continuiamo a pensare che i turisti siano la gallina dalle uova d’oro che va spennata alla prima occasione, che invece depone uova d’oro e dovrebbe essere accudita e coccolata. A proposito dove erano i vigili del comune di Fiumicino in questi mesi? Possibile che occorrano i blitz dei benemeriti Carabinieri? (Primo Mastrantoni, segretario Aduc)

Posted in Diritti/Human rights, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Progettare” l’orto fai-da-te in casa

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Novara-Vco (If) –Dopo il boom registrato lo scorso anno, si consolida anche per il 2011 cresce sul territorio la tendenza dell’orto “fai-da-te”. Complici le prime belle giornate di sole, giardini, balconi e terrazzi si riempiono di piantine che i cittadini desiderano coltivare da soli per poterne trarre qualche frutto ed ortaggi da consumare sulle proprie tavole. Una “moda” confermata anche dal boom di richieste nei numerosi vivai che, nelle due province, offrono la possibilità di acquistare le piantine da mettere poi a dimora. Le piantine più  richieste sono quelle di insalata: sono semplici da coltivare e garantiscono il raccolto dopo 40 giorni: ma molto gettonate sono anche quelle di pomodori (soprattutto le varietà per fare il sugo in casa). Ma non è difficile sbizzarrirsi e personalizzare il proprio piccolo orto, grazie al grande numero di varietà disponibili nei vivaio, come peperoncini piccanti dalle mille forme, legumi – come piselli e fagioli. Però, attenzione: per realizzare il mini orto da terrazzo non basta scegliere il tipo di prodotto, ma occorre tener presente l’esposizione del balcone, perché le piantine necessitano di una buona dose di luce e calore per crescere bene, ma anche il tipo di terra. La coltivazione dell’orto ha anche una importante funzione educativa soprattutto per i piu’ giovani ai quali insegna a riconoscere i ciclo stagionale delle produzioni ma anche i gusti ed i sapori dei prodotti freschi appena colti per potere poi fare scelte consapevoli al momento dell’acquisto.
•  Per realizzare il mini orto in giardino o sul terrazzo occorre tener presente l’esposizione,  perché le piantine necessitano di una buona dose di luce e calore per crescere bene.
•  La terra, è molto importante, l’ideale è quella da campo incolto di campagna, (la terra incolta si rigenera e si arricchisce di humus, per cui è molto fertile).
•  Un altro elemento importante per la buona riuscita dell’orto è il concime organico (letame stagionato), disponibile presso i migliori vivai italiani da aggiungere alla terra.

Posted in Recensioni/Reviews, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gestione profughi solo al Sud?

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

“Anche le regioni del nord diano loro contributo alla gestione dei profughi” lo dichiara in una nota l’on. Americo Porfidia di Noi Sud “Dimostrando ancora una volta grande sensibilità e profondo senso di responsabilità le regioni del sud si stanno operando per accogliere e gestire al meglio i profughi e i migranti che in questi drammatici giorni giungono in Italia dalle coste del nord Africa. Comprendiamo e ricordiamo – prosegue il deputato di Noi Sud – che non ci troviamo di fronte a spostamenti biblici, e per questo anche le popolazioni locali devono tranquillizzarsi, non siamo di fronte ad un’invasione, ma a persone che fuggono da tormenti maggiori a costo della propria vita. Proprio di queste ore l’ennesima tragedia in mare con l’affondamento di una barca e la morte di diverse decine di persone. Di fronte a queste notizie non possiamo che esprimere umana vicinanza e profondo dolore. Si tratta comunque di numeri ragguardevoli che impegnano le istituzioni, le amministrazioni locali e la cittadinanza. Invitiamo a farlo con l’umanità e la solidarietà che ha sempre contraddistinto gli italiani. In questo senso chiediamo alle regioni del nord di collaborare attivamente per una gestione equa e coordinata della situazione smorzando il livello emergenziale. Tra l’altro – conclude Porfidia – l’accordo raggiunto con la Tunisia è sicuramente un passo importante per la normalizzazione della situazione, ma invitiamo il Governo a continuare la pressione in sede europea affinché anche l’UE partecipi alla gestione solidale delle fasi di accoglimento e distribuzione equa dei migranti”

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra di ritratti di Simone Eterno

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Modica (RG) 9 aprile alle ore 19 nella Galleria Lo Magno (Via Risorgimento 91) si inaugura una mostra personale di Simone Eterno, a cura di Giuseppe Lo Magno. In mostra quattordici ritratti di personaggi famosi, realizzati con tecniche miste: da Albert Einstein a Pablo Picasso, da Eugène Ionesco a Marguerite Yourcenar, da Madre Teresa di Calcutta a Rita Levi Montalcini fino al cantante Jovanotti. Le opere di Simone Eterno, ha scritto il fotografo Luigi Nifosì nel testo del catalogo, folgorano l’anima dello spettatore per la loro fattura manuale, per la cura dei minimi particolari: le rughe, la peluria delle guance, le zone d’ombra delle ciglia, la «microscopica modulazione in puntini chiari e scuri dell’epidermide». Se l’osservazione ravvicinata evidenzia il lavoro minuzioso e miniaturistico dell’artista, quella a distanza ne mostra la meraviglia e la commozione, la partecipazione e la compenetrazione. Il tema del ritratto nei nostri giorni rinvia al rapporto dell’arte con la fotografia. Ora, per Nifosì, i ritratti di Eterno hanno qualcosa in più degli “scatti” fotografici che li hanno ispirati. Quel surplus è da ricercare appunto nel lavoro manuale e nel tocco d’artista che illuminano i ritratti dall’interno con una luce interiore, che restituisce accanto alla verità fisionomica dei volti anche le complessità interiori dei personaggi.     Simone Eterno, classe 1977, autodidatta, vive nella campagna intorno a Chiaramonte Gulfi e lavora nel laboratorio di grafica e d’incisione di Angelo Buscema a Comiso.La mostra resterà aperta fino al 7 maggio e potrà essere visitata tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Apologia di fascismo in caserma?

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

“A seguito di una delibera del Consiglio di base della rappresentanza militare della caserma «Salvatore Pisano»  di Capo Teulada (Cagliari) nella quale viene riferito che «che fermo restando il diritto di ogni militare di avere una propria idea politica e di poterla liberamente rappresentare secondo quanto previsto dalle norme appare improprio che in locali della caserma compaiano immagini, rappresentazioni, eccetera a sfondo politico che possano in alcuni casi configurare reato» il deputato radicale Maurizio Turco, cofondatore del Partito per la tutela dei diritti di militari e forze di polizia (Pdm) ha presentato una interrogazione a risposta scritta (4-11486) indirizzata al Ministro della difesa  per chiedere chiarimenti  per conoscere «quali siano stati gli immediati provvedimenti adottati, e se sia stata interessata l’autorità giudiziaria competente al fine di verificare la sussistenza del reato di apologia del fascismo e gli eventuali responsabili.». Personalmente ci domandiamo – e domandiamo al Ministro La Russa – se difronte a un Governo che ha abolito il reato di banda armata, dove dei suoi esponenti hanno presentato una proposta di legge con cui di fatto mirano ad eliminare il reato di apologia del fascismo, dove si chiede con un disegno di legge di creare degli eserciti/milizie regionali, se il Governo si stia rendendo conto che quelli che si ostinano a sostenere che l’Italia è una Repubblica democratica e che questo Governo non è un “regime” sono ormai una sparuta minoranza.”. Dichiarazione di Maurizio Turco, deputato radicale e cofondatore del Pdm e Luca Marco Comellini, Segretario del, partito per la tutela dei diritti di militari e delle forze di polizia (Pdm).Fascismo Regime politico guidato da Benito Mussolini, stabilito in Italia dal 1922 al 1943, fondato sulla dittatura di un partito unico, la repressione degli oppositori, l’esaltazione nazionalista e il corporativismo. Secondo la Costituzione della Repubblica Italiana, Disposizioni Transitorie e Finali XII: “È vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista”. E come si afferma nella Legge 20 giugno 1952, n. 645: “Art. 1 – (Riorganizzazione del disciolto partito fascista). Ai fini della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione, si ha riorganizzazione del disciolto partito fascista quando una associazione, un movimento o comunque un gruppo di persone non inferiore a cinque persegue finalità antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando o usando la violenza quale metodo di lotta politica o propugnando la soppressione delle libertà garantite dalla Costituzione o denigrando la democrazia, le sue istituzioni e i valori della Resistenza, o svolgendo propaganda razzista, ovvero rivolge la sua attività alla esaltazione di esponenti, princìpi, fatti e metodi propri del predetto partito o compie manifestazioni esteriori di carattere fascista”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nomadi a Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

Roma. “Smettiamola di sfiorare il ridicolo e non facciamoci prendere in giro da rom che non solo occupano abusivamente terreni e spazi cittadini, ma che, una volta sgomberati, rifiutano assistenza fino a prodursi nell’estremo atto dello sberleffo e della farsa, manifestando davanti alle sedi dei municipi dai cui territori sono stati finalmente allontanati. Basta con la ricerca affannosa di sistemazioni per chi non le vuole e inventa tutte le scuse per dire ‘no’, sottraendosi ad ogni tentativo di regolarizzazione e rispetto per le leggi. Chi si accampa irregolarmente deve essere denunciato, così come è accaduto per quei rom sgomberati dai Carabinieri in via Candoni, alla Magliana, e in via Maroso, alla Montagnola”, lo dichiara in una nota il presidente della Commissione Sicurezza di Roma Capitale, Fabrizio Santori, a margine degli interventi effettuati oggi in via Papiria e a Porta Furba ad opera della Questura di Roma e della Polizia Municipale.“Bisogna agire con determinazione, senza perdere più tempo ed energie in cerca soluzioni impossibili. L’unica vera soluzione è che gli irregolari lascino la città. Questo è quanto prevede il Piano nomadi che siamo impegnati a rispettare e la cui attuazione è una necessità cui non è più possibile sottrarsi. Ancora una volta le forze dell’ordine si sono prodigate con capacità ed efficienza, ma si tratterà solo di uno sforzo inutile se poi continueremo ad essere costretti a contemplare con il solito buonismo rom con trolley a seguito che si dileguano indisturbati per le vie della città dopo ogni sgombero”, conclude Santori.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Eventi live sul canale La7

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 aprile 2011

SES ASTRA, una società di SES (Euronext di Parigi e Luxembourg Stock Exchange: SESG), annuncia che Telecom Italia Media Broadcasting utilizzerà la capacità della posizione orbitale a 23.5° Est dell’operatore satellitare lussemburghese per offrire al pubblico italiano eventi live sul canale televisivo LA7. La soluzione satellitare adottata da TIMB è un servizio che SES ASTRA offre al mercato italiano per il delicato passaggio al digitale terrestre. Telecom Italia Media Broadcasting potrà contare sulle capacità del satellite ASTRA 3B, che copre tutto il territorio italiano, fornendo un servizio accessibile ai maggiori operatori SNG.Il servizio di contribuzione nasce dall’esigenza di collegare, in banda dedicata, il centro di produzione dell’editore con le zone dove hanno sede questi eventi. La soluzione di SES ASTRA per TIMB consentirà la trasmissione in diretta su LA7 di eventi live come concerti, manifestazioni culturali o sportive, utilizzando le potenzialità e i vantaggi del satellite. Pietro Guerrieri, General Manager di SES ASTRA Italia, commenta: “Questa ulteriore collaborazione conferma il successo della nostra strategia di posizionarci quale fornitore di soluzioni satellitari a 360 gradi sul mercato italiano. Siamo particolarmente fieri della nuova collaborazione con un broadcaster di rilevanza nazionale quale Telecom Italia Media Broadcasting; questo accordo dimostra quanto la nostra offerta, destinata ai grandi e piccoli broadcaster e agli operatori SNG, sia competitiva e vantaggiosa.”  SES ASTRA è il sistema satellitare Direct-to-Home (DTH) leader in Europa. La flotta di satelliti attualmente comprende 17 satelliti. Il sistema di satelliti nella sua globalità offre servizi a più di 135 milioni di case via DTH e via cavo, e trasmette più di 2.500 canali televisivi e radiofonici analogici e digitali. Inoltre, SES ASTRA offre servizi multimedia via satellite, connessione Internet e servizi di telecomunicazione a grandi aziende ed enti governativi. Con oltre 200 canali in alta definizione (HD) oggi disponibili via satellite, SES ASTRA rappresenta la più importante piattaforma di broadcasting HDTV in Europa. Le posizioni orbitali di ASTRA sono 19.2° Est, 28.2° Est, 23.5° Est, 5° Est e 31.5° Est. http://www.ses-astra.comSES (Euronext di Parigi e Luxembourg Stock Exchange: SESG) è proprietaria al 100% di SES ASTRA e SES WORLD SKIES ed ha anche partecipazioni in Ciel in Canada, in QuetzSat in Messico e nella start-up che offre infrastruttura satellitare O3b Networks. SES offre soluzioni innovative per la comunicazione satellitare attraverso una flotta di 44 satelliti in tutto il globo. Ulteriori informazioni sono disponibili al sito: http://www.ses.com

Posted in Recensioni/Reviews, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »