Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Mostra di scultura di Kisako Umino

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 aprile 2011

Firenze, 16 Aprile 2011 alle ore 18 presso la Galleria Tannaz, in via delle Oche 9-11/r  si inaugura la mostra di scultura di Kisako Umino La mostra è a cura di Stefano Patti e del critico Fabrizio Torricelli e  resterà aperta dal 16 Aprile 2011 al 25 Aprile 2011   Orario apertura da lunedì al sabato dalle 16 alle 20 Le opere di Kisako Umino hanno il carattere di un’apparizione. Sono il venire ad essere di qualcosa. Un mistero ci seduce. Ma quale mistero? Dove abita l’incanto che le sue opere trasfondono allo spazio che le circonda? quale l’humus culturale in cui ha affondato le sue piccole mani sapienti? Certamente non è iri Kisako Umino hanno il carattere di un’apparizione. Sono il venire ad essere di qualcosa. Un mistero ci seduce. La visione di un io contrapposto al mondo, tipica della cultura d’Europa e dintorni, è ormai egemone sul nostro pianeta. Essa ha però una storia e, come il suo sviluppo ha avuto un inizio, così avrà una fine: è sotto i nostri occhi. In Giappone, almeno prima di essere sconfitto militarmente e colonizzato culturalmente dagli USA, la distinzione tra uomo e natura non era così netta, così tragica. La natura, insomma, non doveva essere dominata. Kisako Umino sa che, quando modella la creta, sono la terra, l’acqua e il fuoco che determinano il risultato altrettanto che la sua mano e la sua coscienza. Ecco perché non rappresentano la natura. Piuttosto, sono di per sé opera di natura. Ecco l’incanto. Incanto che imbarazza. Incanto che accende l’attenzione. (principale)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: