Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 302

Anbi: Gargano a Palermo

Posted by fidest press agency su giovedì, 21 aprile 2011

<Risolvere la vicenda dei consorzi di bonifica siciliani, commissariati 20 anni fa dalla Regione ed oggi bisognosi di una radicale ristrutturazione prima di tornare all’ordinario regime democratico, significa contribuire a ridurre le distanze fra Nord e Sud del Paese.> Lo afferma Massimo Gargano, Presidente dell’Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni (A.N.B.I.), intervenendo al convegno “Consorzi di Bonifica, partecipazione, gestione dell’acqua e del suolo. Una risorsa per le imprese agricole e per tutti i cittadini”, organizzato a Palermo da Coldiretti Sicilia.  <Nell’Isola – prosegue Gargano – si irrigano80.000 ettarima, attraverso un’oculata ristrutturazione del sistema, tale superficie potrebbe essere quintuplicata, migliorando la competitività dell’agricoltura siciliana; basti pensare che ben l’84% del “made in Italy” agroalimentare dipende dalla disponibilità idrica. Non solo: nella moderna Bonifica, i consorzi sono oggi  una delle principali aziende italiane nella produzione idroelettrica e stanno dando un significativo contributo alla produzione di energia rinnovabile anche attraverso l’attivazione di sistemi fotovoltaici sui propri impianti, senza consumare suolo e della cui materia prima, il sole,la Siciliaè certo ricca. Bisogna, però, chela Regione Siciliadia concreta attuazione a principi condivisi, perché l’agricoltura ha bisogno di consorzi di bonifica, che non siano strumenti di welfare assistenziale, ma efficienti mezzi per valorizzare quella eccellenza, chiamata territorio e di cuila Siciliaè straordinariamente ricca.  Rinunciare alla riforma significherebbe rinunciare ad uno strumento per un futuro di qualità e ad un sistema di valori territoriali che, se continuassero ad essere mortificati, costituirebbero la testimonianza più vera della rinuncia a vivere, operare, amministrare, guardando al domani.>

Una Risposta a “Anbi: Gargano a Palermo”

  1. Rosaria Franchina said

    Un uomo intellettualmente onesto che crede veramente in quello che fa! Complimenti dott. Massimo Gargano. R.F.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: