Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 106

Bin Laden e le parole di Obama

Posted by fidest press agency su sabato, 7 maggio 2011

“Sull’uccisione di Osama Bin Laden sappiamo troppo poco per dire se sia stata una ‘esecuzione extra-giudiziaria’ oppure un atto di ‘legittima difesa’,” ha dichiarato il Segretario di Nessuno tocchi Caino, Sergio D’Elia. “Per questo – continua D’Elia – condivido la richiesta dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, Navanethem Pillay, di ‘una piena e accurata spiegazione dei fatti’.” “In ogni caso, non può essere condivisa l’espressione di Obama ‘giustizia è fatta’, perché – spiega D’Elia – in uno Stato di Diritto il modo di ‘fare giustizia’, pur nella concezione biblica dell’occhio per occhio il cui richiamo è ancora forte in America, è rigorosamente disciplinato dalla legge, che prevede un regolare processo in un’aula di tribunale.” “Meno che mai – conclude il
Segretario di Nessuno tocchi Caino – potrebbero essere condivise le parole di Obama nel caso in cui nella morte di Osama si sia trattato di una applicazione sommaria della legge del taglione così in voga nei regimi arabi e tra gli integralisti islamici.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: