Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 289

Ministeri inutili

Posted by fidest press agency su sabato, 28 maggio 2011

Invece di trasferire le sedi ministeriali da Roma a Milano o Napoli, Bari, Reggio Calabria, Palermo, sarebbe opportuno abolirli. Da abolire sono proprio, in primis, quelli con a capo esponenti leghisti. Da abolire, perche’ inutili:
quello della Semplificazione Normativa, che fa capo al ministro Roberto Calderoli, perchè è un doppione del ministero della Pubblica Amministrazione e Innovazione del ministro Renato Brunetta;
quello per le Riforme per il Federalismo, del ministro Umberto Bossi, perche’ e’ una sezione del ministero dell’Economia e della Finanze del ministro Giulio Tremonti.
Come si vede sono proprio coloro che vogliono trasferire i ministeri a Milano i primi a sedere sulle poltrone di un ministero inutile. Insomma, uffici, segreterie, auto e scorte fanno comodo. E il contribuente paga! (Mastrantoni, segretario Aduc)

Una Risposta a “Ministeri inutili”

  1. Maurizio said

    Appunto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: