Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Restauro parco Chigi

Posted by fidest press agency su sabato, 28 Maggio 2011

Ariccia (Rm) La Città di Ariccia ha ricevuto l’ultimo dei numerosi riconoscimenti per l’impegno dimostrato nella valorizzazione culturale, ambientale ed architettonica del proprio patrimonio: Ariccia rappresenta infatti una concreta eccellenza nell’ambito dei Castelli Romani, e non solo, in termini di prestigio e riconosciuta qualità nelle scelte perseguite per la trasformazione del proprio territorio. La giuria del Premio Internazionale Torsanlorenzo, giunto alla VIII edizione ed istituito con la finalità di promuovere i progetti realizzati e la qualità del verde urbano e forestale, dopo un’attenta e approfondita analisi degli oltre 40 progetti provenienti da tutte le parti del mondo, ha annunciato i vincitori dell’edizione 2011. Nella Sezione A – La progettazione paesaggistica nella trasformazione del territorio, che comprende interventi di restauro, ripristino e recupero ambientale, ha assegnato la MENZIONE D’ONORE al progetto di restauro di Parco Chigi, intitolato: “Restauro di un Barco seicentesco e della sua area a giardino”. La giuria ha premiato Parco Chigi con la seguente motivazione: il progetto coniuga il tema del restauro architettonico con quello del recupero ambientale, senza alterare l’essenza del luogo. Il progetto, per mano dell’arch. Virginio Melaranci, con Cristina D’Angelo ed Alessandro Amici, è stato l’unico progetto italiano premiato tra i 7 selezionati dalla giuria internazionale composta da architetti, agronomi, pianificatori e paesaggisti, e presieduta dall’arch. Virginia Laboranti (International Federation of Landscape Architects). Il pregevole intervento, concluso nei mesi scorsi, e ormai regolarmente visitabile da parte del pubblico, arricchisce ulteriormente l’ampia offerta turistico-culturale della Città ed in particolar modo di tutto l’impianto Berniniano, complesso artistico e naturale recentemente segnalato dal Presidente dell’ ICOMOS (International Council on Monuments and Sites) come bene pubblico meritevole della candidatura all’UNESCO in quanto sito da riconoscere come Patrimonio dell’Umanità. (Daniele Ricca) (parco chigi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: