Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Finale del “Premio san Carlo” per le scuole

Posted by fidest press agency su martedì, 31 maggio 2011

Napoli 31 maggio (ore 11.00) è in programma al Lirico di Napoli la finale della seconda edizione del “Premio Teatro di San Carlo”. La manifestazione, giunta alla seconda edizione, è dedicata quest’anno al tema del “Risorgimento in musica visto dai giovani del 2000”, in omaggio ai 150 anni dell’Unità d’Italia. Per la finale, sul palcoscenico del Lirico più antico d’Europa si confronteranno 13 formazioni musicali, divisi in orchestre e gruppi strumentali e vocali, impegnati in brani del repertorio operistico, tra cui La Traviata e I Lombardi alla prima crociata di Giuseppe Verdi, Guglielmo Tell di Gioachino Rossini, Carmen di Georges Bizet, e ancora in musiche di Ludwig van Beethoven, Bela Bartok, Dmitrij Shostakovich e George Gershwin. Nel corso dell’evento sarà proiettato un lavoro multimediale sul tema del Risorgimento, realizzato dalle scuole partecipanti. I vincitori, ai quali sarà assegnato un riconoscimento specifico per categoria d’appartenenza, saranno scelti per partecipare ad uno dei tre concerti della Stagione Estiva 2011 del Teatro, in programma nel mese di settembre presso il Cortile d’Onore di Palazzo Reale. “I finalisti dello scorso anno”, spiega la sovrintendente Rosanna Purchia, “sono stati coinvolti nell’allestimento del titolo inaugurale, Pergolesi in Olimpiade. Vogliamo ripetere questa iniziativa attraverso il coinvolgimento in uno dei prossimi spettacoli dell’Estiva 2011. L’intento è di avvicinare maggiormente i giovani alla cultura e farli vivere il teatro ‘dietro le quinte’. Il Premio San Carlo è una iniziativa sociale e di natura didattica: valorizzare la musica quale fattore educativo e di aggregazione, per incoraggiare gli studenti fin dalla più tenera età allo studio di uno strumento musicale, ai fini della crescita culturale e dell’integrazione sociale”. I vincitori saranno individuati nel corso della finale da una giuria composta da Luigi Merolla, questore di Napoli, Diego Bouché, direttore generale della Pubblica Istruzione, Maria Caracciolo, madrina Orchestra della Sanità, Salvatore Caputo, direttore del Coro del San Carlo, Stefania Rinaldi, direttore del Coro di Voci Bianche, Francesco Andolfi, segretario artistico del Teatro, Laura Valente, musicologa e direttore Comunicazione del San Carlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: