Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 289

Ministeri al Nord: Alemanno tra il dire e il fare

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 giugno 2011

“Non c’è che dire, Gianni Alemanno è un uomo politicamente affidabile e coerente, di incrollabili principi politici”. Lo afferma il vicepresidente dei senatori del Pd Luigi Zanda in merito alla disponibilità dichiarata dal sindaco di Roma di spostare alcuni uffici dei ministeri al Nord.
“Solo pochi giorni fa Alemanno aveva definito ‘tutte balle’ le esternazioni della Lega in merito al trasferimento dei ministeri. Il 22 maggio aveva rassicurato i romani pregandoli di non ‘fare drammi’ e, nello stesso giorno, aveva ammonito Bossi che la sua insistenza avrebbe fatto ‘saltare ogni equilibrio e ogni intesa’ di coalizione. Il 24 maggio Alemanno aveva addirittura annunciato di essere pronto a ‘scendere in piazza’ pur di difendere i ministeri a Roma. Di ieri è il cambiamento, sorprendente e plateale, probabilmente per la necessità di ricollocarsi politicamente sulla scena nazionale, lasciando così Roma in quella trascuratezza e in quell’abbandono che già hanno contraddistinto la sua giunta”. “Alemanno, dichiarando la sua disponibilità a spostare degli uffici ministeriali al Nord, ha di fatto dimostrato quanto poco abbia a cuore gli interessi della città che amministra e le sue ambizioni di crescita. Succube dell’agonizzante governo nazionale – conclude Zanda -, Gianni Alemanno ha smesso di difendere gli interessi di Roma e dei romani”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: