Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

La base della Bcc cresce con 67 imprese

Posted by fidest press agency su domenica, 12 giugno 2011

Sale a 3.464 soci la base della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate e si avvicina l’obiettivo dei 4mila fissato per il primo quadrimestre del 2012. Il presidente Scazzosi: «I numeri e la tipologia dei nuovi associati sono il risultato di una campagna ben gestita da tutte le nostre filiali sul territorio».
Più giovani, più imprese, più liberi professionisti. Sono le caratteristiche più ricorrenti fra i 217 nuovi soci cui la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate ha dato ieri, giovedì 9 giugno, il benvenuto nell’auditorium Don Besana. Ad accogliere gli ultimi arrivati nella compagine sociale il presidente Roberto Scazzosi, i componenti del CdA, del Collegio sindacale e il comitato di direzione. Si tratta del secondo incontro conoscitivo organizzato dalla Banca nel 2011 per dare il benvenuto ai nuovi soci, in questo caso i 217 che si sono aggiunti alla base sociale negli ultimi tre mesi.
L’analisi degli ultimi arrivi nel corpo sociale mostra che gli sforzi profusi dalla Bcc nella campagna associativa hanno avuto un buon riscontro. Dei 217 nuovi soci, 67 sono le aziende e 150 le persone fisiche, di cui 105 uomini e 45 donne. Delle 67 imprese due sono SpA, trentotto Srl, tre le fondazioni onlus; le rimanenti società di persone. Oltre la metà delle persone fisiche hanno meno di 50 anni; circa la metà esercitano una libera professione, sono imprenditori o artigiani.
L’incontro ha presentato ai nuovi arrivati nella compagine sociale la Bcc attraverso le persone che l’amministrano, i dirigenti che la fanno funzionare e che hanno la responsabilità delle diverse aree operative, ma anche attraverso la propria storia, lunga oltre 113 anni, e il lavoro che svolge al servizio del territorio nei diciannove sportelli, fra sede e filiali, a cavallo tra Altomilanese e Varesotto. Ai soci è poi stato illustrato nei particolari cosa comporta, quali vantaggi garantisce essere parte della compagine sociale, quali sono i canali di comunicazione aperti ad hoc con la banca e le iniziative loro dedicate, quelle organizzate dal Circolo Culturale Ricreativo (CCR). A suggello dell’incontro, l’omaggio ai nuovi soci, Carta dei Valori, ma anche le copie della raccolta dei volumi “I motori della economia”, che presentano parte della rete di aziende dalla Bcc, e la spilletta con le C incrociate, logo del Credito Cooperativo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: