Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Competitività e tecnologie

Posted by fidest press agency su lunedì, 13 giugno 2011

Sembra naturale che i giovani siano più portati ad assimilare meglio le novazioni tecnologiche in atto e, in primo luogo, il loro sistema evolutivo rispetto agli “anziani”. Ma questo non è tanto la conseguenza di una legge anagrafica quanto di una cultura che tende a definire la conoscenza entro e solo in taluni ambiti scolastici e a spingere gli altri a vivervi di rendita. Tutto questo rischia di far diminuire la competitività del sistema Paese a fronte di una popolazione che tende ad invecchiare senza potersi avvalere di una adeguato turn over per la ridotta natività. Una alternativa potrebbe solo venire da un maggiore impegno nella formazione tecnologica successiva all’età scolare sia pure praticata per tipo d’impegno. In altri termini manca una visione globale del come impegnare il capitale umano a seconda delle necessità ed anche delle capacità ricettive di ciascun soggetto. Quando ci capita di incontrare taluni giovani funzionari di qualche ministero e ci sorprendiamo di notare che pur disponendo di un pc sul loro tavolo di lavoro ci confessano che ne fanno un uso limitatissimo confessando di non saperlo adoperare, ci chiediamo se tale limitazione sia il frutto di una istruzione scolastica inadeguata o di pigrizia personale nei confronti del nuovo e del diverso. Sta di fatto che si dovrebbe partire dal convincimento che l’uso del pc non è una diminutio per il funzionario e che esso vada riservato alla segretaria o alla copisteria, ma che è uno strumento oltremodo sofisticato e non certo strumentalmente sostitutivo della macchina da scrivere solo perché ha una tastiera. Molto potrebbero fare le istituzione se a cominciare dai loro funzionari si prevedesse come curricolo la conoscenza approfondita dell’informatica applicata ai sistemi operativi più d’uso corrente. (Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: