Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Le “mafie” a Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 luglio 2011

Roma “E’ curioso che oggi Gianni Alemanno invochi la necessità dello Stato per regolare la situazione capitolina. Eppure è stato proprio l’attuale sindaco a sbandierare, in campagna elettorale, un efficientismo sulla sicurezza che, è evidente, non è stato capace di attuare. Oggi chiama in causa lo Stato, il Ministro Maroni e sostiene che il Comune, da solo, non può farcela. Mi chiedo, cosa ha realmente in testa il sindaco? Non ha ancora detto cosa intende fare per arginare una situazione divenuta allarmante”. “Per il Partito democratico la Capitale deve essere, per l’Italia, esempio di specchiata legalità e baluardo di lotta alle mafie. Serve un patto tra il Comune, la Camera di Commercio, le associazioni imprenditoriali e commerciali, per mettere in atto azioni tese ad evitare che la malavita organizzata si impossessi delle attività commerciali, turistiche, di servizi ed economiche in genere. Insomma, un protocollo della legalità e della trasparenza tra il ministero, il comune e le autorità competenti che intervenga per accertare le identità dei soggetti imprenditoriali che hanno intenzione di avviare o sviluppare la propria attività nella città di Roma”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: