Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Rinvio voto su Papa

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 luglio 2011

“Le decisioni già prese all’unanimità dalla Giunta sono state oggi stracciate con miserandi tentativi di raggiro. Si è profanato, nella seduta odierna, il codice dell’etica comportamentale della giunta stessa”. Lo dice in una nota Federico palomba, capogruppo IdV in commissione Giustizia alla Camera e membro della giunta per le autorizzazioni. “L’inaffidabilità conclamata della maggioranza avrà effetti devastanti, ancora peggiori di quelli già in atto – aggiunge Palomba – Le cose non saranno più come prima. Quanto accaduto oggi è stato l’ennesimo bieco espediente per consentire alla Lega di stare dietro il cespuglio e di non dire agli italiani se vuole ancora una volta salvare la casta impelagata nel malaffare. Io ho dato la mia disponibilità a formulare una proposta e ad assumere il ruolo di relatore per consentire che in giunta vi fosse un voto con cui ognuno si esprimesse pubblicamente. Al partito del Carroccio, però, manca il coraggio di manifestare la propria posizione e, trincerandosi dietro i giochetti del Pdl, manifesta il tradimento dei valori di legalità di cui ha sempre parlato”. “Nessuno ci parli più di partito degli onesti – conclude il dipietrista – e nessuno ci venga a dire che si vuole salvare la credibilità dell’Italia. E’ anche per colpa del patto scellerato tra Pdl e Lega che il nostro paese è arrivato così in basso”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: