Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Rassegna di Teatro, Arti visive e Musica

Posted by fidest press agency su domenica, 17 luglio 2011

Roccella Jonica (provincia di Reggio Calabria) dal 22 al 24 luglio 2011 – V edizione della rassegna “Straniamenti”, diretta da Gabriella Maiolo e Adelaide Di Nunzio, con l’organizzazione di Fabio Macagnino e la produzione dell’associazione culturale “Straniamenti”. E il patrocinio della Provincia di Reggio Calabria (Assessorato alla Formazione Professionale, Sport e Politiche Sociali, e la Consigliera di Parità) e del Comune di Roccella Jonica. Attori, registi e artisti dall’Italia e dall’Europa si incontreranno nello spazio dell’ex-Convento dei Minimi in via Roma Nuova a Roccella Jonica (RC).
“Straniamenti”, alla sua quinta edizione, si occuperà del tema dell’Amore nelle sue varie sfumature ed espressioni: dal rapporto amoroso con le sue dinamiche al diritto alla sessualità e al piacere come libertà di manifestazione della propria identità e del proprio sentimento amoroso, sia omosessuale che eterosessuale. Si parlerà dell’amore anche come sentimento trascendentale, il rapporto col sacro, il profano, il mistico e il suo coinvolgimento sensoriale. Al centro della rassegna ci sarà anche il tema dell’erotismo e le sue sfaccettature come espressioni artistiche e codici comunicativi. Con un excursus nelle forme di esasperazione e degenerazione del sentimento amoroso, quali la violenza sulle donne e la discriminazione sessuale nelle sue diverse direzioni (razzismo sessuale nei confronti degli omosessuali, degli immigrati, e degli eterosessuali da parte degli omosessuali).
La rassegna, anche quest’anno, si articola nelle sezioni teatro, musica e arti visive. Con spettacoli, mostre fotografiche, installazioni, performance. La sezione Arti Visive prevede mostre, video installazioni, graffiti, video, fumetti e art book. La mostra sarà come ogni anno nelle stanze del ex-convento dei Minimi, il piano superiore ospiterà la collettiva di Pittura “Straniamanti”.
Fra gli artisti che parteciperanno: Salvatore Melillo, Paolo dell’Aquila, Francesca Capasso, Vanessa Macagnino e Alessandro Saturno Martinelli. Inoltre l’artista Francesca Capasso durante i giorni della rassegna terrà un workshop finalizzato alla costruzione di un’opera d’arte collettiva dal 23 al 24 Luglio da titolo “Amore in Scatola
All’interno dello spazio della rassegna sarà allestita una Dark Room, “vietata ai minori”, dove saranno esposte le opere più provocatorie: Andrea Scoppetta mostrerà le sue ultime tavole sull’erotismo, e si cimenterà in una performance portrait dal titolo “Prestazioni Occasionali” ed Enzo Bosso esporrà uno dei suoi dipinti. La fotografia sarà affidata al “Tango” della fotografa Valeria Manzoni e ai “Travestimenti” della fotografa e direttrice artistica Adelaide Di Nunzio. L’ambito visivo delle installazioni e delle video installazioni sarà molto ampio. Gli artisti coinvolti: Francesco Misuraca, Enzo Rullo, Gabriella Maiolo (scenografa e direttrice artistica); Architettura erotica di Marcello Sestito, Ulderico, Gabriella Grossi, Paolo Imperitura e Karla Lucano. Per le video installazioni: Domenico Stranieri, Emanuela Ascari, Leone Contini, Tiziana Contino, Cinzia Del Nevo, Rosaria Iazzetta, Valentina Lapolla, Liuba, Salvatore Manzi, MaraM, NoiSeGrup, Moira Ricci,Fabrizio Sartori, Ur5o, Claudia Ventola e Ciro Vitale. Ma il fiore all’occhiello di “Straniamenti 2011” sarà la rassegna di video art “Posseduti dall’amore” a cura di Stefano Taccone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: