Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

(Fidest) Autovie venete: esodo estivo

Posted by fidest press agency su giovedì, 4 agosto 2011

Bollino nero per tutto il week end Si preannuncia all’insegna del grande traffico anche questo fine settimana su tutta la rete autostradale Autostrada A4 e  A23 sotto pressione da venerdì 5 a domenica 7 agosto, con tempi di percorrenza molto superiori alla media,  lunghe attese ai caselli, forti rallentamenti in prossimità delle interconnessioni tra A4, A23,  A57 e A28.  Prudenza, massima attenzione e rispetto delle norme del Codice della strada le parole d’ordine per un viaggio senza problemi. Per chi è diretto in Slovenia, Autovie Venete ricorda che l’acquisto delle vignette può essere effettuato nelle aree di servizio di Bazzera Sud, Calstorta Sud, Fratta Sud, Gonars Sud, Duino Sud e Nord, Zugliano Est L’incremento del traffico, iniziato già da oggi (giovedì 4 agosto), proseguirà durante tutto il fine settimana, con elevati picchi di transiti venerdì 5, a cominciare dalla prime ore del mattino.  Tutta la A4, in entrambe le direzioni di marcia, sarà interessata da code e rallentamenti. I nuovi arrivi di turisti aumenteranno i transiti in direzione Trieste, con le maggior criticità previste  nei tratti compresi fra il Passante di Mestre e San Donà di Piave, Latisana e nodo di Palmanova, nodo di Palmanova e Trieste Lisert. I primi rientri di chi le vacanze le ha già fatte, invece, renderanno più intenso il flusso in direzione Venezia, soprattutto nei tratti Villesse – San Giorgio di Nogaro, Latisana- San Donà di Piave, oltre che * come sempre * in tutti i principali caselli della rete:  Latisana , San Donà di Piave, San Stino di Livenza, Portogruaro e alla barriera a Trieste Lisert. Traffico super intenso e concentrato soprattutto nel tardo pomeriggio, anche sulla  A23 Palmanova Udine sud,  in entrambe le direzioni di marcia. Possibili code al casello di Udine Sud e continui “stop and go” lungo tutto l’asse autostradale, ben oltre la confluenza tra A4 e A23. Traffico sempre molto sostenuto, e ancora in aumento,  è previsto per tutta la notte fra venerdì 5 e sabato 6 agosto, la giornata a maggior criticità. Per questo il Ministero dei trasporti ha esteso il divieto di circolazione ai mezzi pesanti che non potranno quindi viaggiare dalle ore 16,00 di venerdì 5 agosto fino alle 23,00 di sabato 6. Circolazione consentita fra le 23 di sabato 6 e le sette del mattino di domenica, vietata, invece dalle sette del mattino di domenica fino alle 24,00. Le condizioni del traffico, sabato 6 agosto, saranno analoghe a quelle del giorno precedente, ma con un’intensità di transiti superiore e quindi con rallentamenti e code sia in A4, lunghi tempi di attesa al Lisert e ai principali caselli. Ancora più forte, rispetto al venerdì, il traffico sulla A23 Palmanova Udine Sud: sostenuto in direzione Palmanova, critico in direzione Tarvisio. Possibili code al casello di Udine Sud e al nodo con la A4. Circolazione difficile anche domenica 7 agosto, salvo una miglior fluidità in caso di condizioni metereologiche non positive. In questo caso, infatti, scendono i transiti dei pendolari diretti alle località balneari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: