Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 312

I governi sono tutti uguali?

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 agosto 2011

Enrico Letta

Image via Wikipedia

È la domanda a cui si propone di rispondere Marco Stradiotto, senatore del PD autore di importanti studi sul federalismo fiscale e municipale, nella sua più recente analisi: una ricerca storica che indaga l’andamento di alcuni tra i più rilevanti parametri economici in relazione ai governi che si sono succeduti dal 1993 ad oggi, svolta all’interno del laboratorio TrecentoSessanta, l’Associazione di Enrico Letta, e pubblicata sul sito. “Quante volte – spiega Marco Stradiotto, a presentazione dello studio – , nelle riunioni e negli incontri sul territorio mi sono sentito dire che siamo tutti uguali e che, se siamo arrivati a questa situazione, le responsabilità sono equamente divise tra governi di centrodestra e centrosinistra. Eppure dai dati elaborati, che si soffermano in particolare sul periodo della cosiddetta Seconda Repubblica, emerge una risposta chiara alla domanda posta dal titolo: i governi non sono tutti uguali”. “Il dato più sorprendente – commenta Stradiotto – , è quello relativo all’avanzo primario, ossia quello che resta delle entrate, tolte le spese e al netto degli interessi del debito pubblico, la vera cartina di tornasole per l’attività di un governo. I dati e il grafico elaborati dimostrano che ogni qualvolta il centrodestra è al governo il dato sull’avanzo primario diminuisce. Mentre sono significativi, da questo punto di vista, i dati dei governi Prodi nel 1997 e nel 2007, in entrambi i casi solo dopo il primo anno di attività”.
“Vogliamo davvero invertire i dati su debito, deficit, avanzo primario, inflazione? Se la risposta è si, c’è una cosa da fare subito: cambiare l’attuale governo! In tutti questi anni – conclude Stradiotto – , Berlusconi e Tremonti hanno dimostrato solo di essere bravi a fare aumentare debito e deficit e senza peraltro diminuire la pressione fiscale”. http://www.associazione360.it

Una Risposta a “I governi sono tutti uguali?”

  1. 888 casino said

    I politici sono tutti uguali, i governi poi ne sono il risultato. Ma ormai il popolo grazie a internet ha una piattaforma dove esprimersi e agire!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: