Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Crescono i battezzati nel mondo

Posted by fidest press agency su lunedì, 29 agosto 2011

Nell’ultimo quarto di secolo la Chiesa ha assistito a fenomeni contraddittori, positivi e negativi, che ne hanno segnato profondamente l’identità. Il numero complessivo dei battezzati nel mondo è passato da circa 760 milioni di individui del 1978 al miliardo di oggi, mentre costantemente cresceva la popolazione mondiale, fino a toccare gli attuali 7 miliardi di esseri umani. L’incremento dei battezzati è stato esplosivo in Africa (+ 151%); da registrare anche i cospicui incrementi che si sono verificati in Asia (+74,47%), in Oceania (+49,55%) e in America (+45,75%); in Europa la crescita è stata invece ridotta: + 5,09%. In questo stesso arco di tempo i sacerdoti dono diminuiti del 3,75 %, i religiosi del 27,37% le suore del 19,13% le forze missionarie del 35%. Allo stesso tempo va però crescendo la coscienza ministeriale della Chiesa con la riscoperta del diaconato permanente e degli altri ministeri in cui i laici esprimono la corresponsabilità nella missione della Chiesa: si pensi per esempio al grande numero dei catechisti (2.641.888) presenti nelle chiese dei cinque continenti. Molti cambiamenti sono intervenuti negli ultimi decenni. Sono stati superati metodi pastorali come il reclutamento e la propaganda e arginati fenomeni quali l’individualismo e l’improvvisazione; se poi sono diminuiti gli alunni dei seminari minori allo stesso tempo si è registrato un significativo aumento dei giovani che entrano direttamente nel seminario maggiore. Sono sorte forme alternative ai seminari minori, come le comunità vocazionali, le fraternità, le case di accoglienza. Le trasformazioni sociali rendono complesso il problema delle vocazioni sacerdotali e di speciale consacrazione. D’altra parte non mancano forti sintomi positivi quali la domanda religiosa dei giovani, il desiderio della preghiera, il senso comunitario, il pullulare delle comunità di base, di gruppi giovanili, l’espansione dei movimenti, il rinnovamento della vita religiosa, la ripresa della direzione spirituale.(Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: