Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 279

Anbi: sviluppo del territorio

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 settembre 2011

<Oggi più che mai occorre favorire la “prevenzione civile” e tenere, nella giusta considerazione, i pareri, le proposte ed i progetti dei consorzi di bonifica.> Con queste parole, il Presidente dell’Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni (A.N.B.I.), Massimo Gargano,intervenuto ad un convegno a Mirano, in provincia di Venezia, rimarca, con forza, l’importanza del quotidiano lavoro svolto dagli enti di bonifica a salvaguardia di cittadini ed imprese. <Il Veneto sta dimostrando di essere un vero e proprio laboratorio per la Bonifica – continua Gargano – Il vero interrogativo non è relativo ai consorzi ed alla loro utilità, ma riguarda le Istituzioni: sono esse in grado di varare e adottare quei provvedimenti, che servirebbero a dotare l’Italia degli strumenti necessari per non svegliarsi ogni mattina con l’incubo di finire sott’acqua? Il mondo della Bonifica sa benissimo quanto la sicurezza idraulica sia fondamentale per un Paese, che intenda davvero crescere e svilupparsi, investendo e creando occupazione. In Lombardia – conclude Gargano – vengono cementificati, ogni giorno, tredici ettari di terreno; in Emilia Romagna, undici: non è così che si privilegia la “prevenzione civile”. Al mondo della Bonifica non manca certo una consapevole concretezza: nel febbraio scorso, l’ANBI ha infatti presentato progetti immediatamente cantierabili per un investimento di oltre 4 miliardi di euro, ma le risposte dei soggetti decisori non sono state finora adeguate. Inoltre non bisogna dimenticare che il “Made in Italy” agroalimentare ha crescente bisogno di acqua di qualità, come quella che i consorzi di bonifica garantiscono quotidianamente.> coldiretti)

Una Risposta to “Anbi: sviluppo del territorio”

  1. aldocannav said

    L’ ANBI potrebbe far realizzare i lavori di ristrutturazione idrogeologica a costi notevolmente ridotti,impiegando un nuovo sistema brevettato che sarò lieto di spiegare a chi ne sia seriamente interessato, adatto per questo momento di grave crisi economica generale.
    Genova – aldocannavo@fastwebmail.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: