Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 19

Ciclismo e politica

Posted by fidest press agency su giovedì, 8 settembre 2011

“Una manifestazione che entra in profondo conflitto con i 150 anni dell’Unità d’Italia e per la quale vorremmo delle spiegazioni, in relazione anche ai riconoscimenti nazionali che ha ottenuto”. Queste le parole della deputata toscana del Partito democratico, Susanna Cenni, che ha presentato, insieme alla parlamentare Paola Concia, un’interrogazione al Consiglio dei ministri e ai dipartimenti ministeriali in materia di sport, sul Giro di Padania, la corsa ciclistica organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica cui fa capo il senatore di Lega Nord e sottosegretario agli Interni, Michelino Davico e cha ottenuto il riconoscimento dall’Unione ciclistica internazionale. “Abbiamo chiesto – continua Cenni – quanto sia opportuna una manifestazione del genere, dai forti tratti politici, promossa da un componente del Governo, nell’anno in cui si celebrano i 150 anni dell’Unità del nostro paese. Vorremmo inoltre capire le motivazioni che hanno spinto l’Uci a inserirla nel calendario delle gare ufficiali, dal momento che la Padania non è riconosciuta come realtà geografica e politica, ma anche il ruolo che hanno avuto la Federazione ciclistica italiana e il Coni nella promozione e riconoscimento di questo evento”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: