Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 312

Corno d’Africa: colletta solidarietà

Posted by fidest press agency su sabato, 17 settembre 2011

Ruins of Qa’ableh, Somalia.

Image via Wikipedia

Dodici milioni di persone e otto paesi coinvolti per quella che è ormai considerata la più grave siccità degli ultimi decenni. La scarsità di piogge dell’autunno scorso ha causato nelle regioni del Corno d’Africa una situazione che si aggrava di giorno in giorno e che, secondo gli esperti della Nazioni Unite, potrebbe avere l’apice nel gennaio del 2012. Pochi mesi dunque per cercare di arginare una catastrofe che dall’inizio dell’estate ha causato numerose vittime in particolare tra i bambini. Per questo la Conferenza Episcopale Italiana ha indetto per domenica 18 settembre una colletta nazionale in tutte le chiese e Caritas Italiana ha promosso un fondo di solidarietà. S. Em. Agostino Vallini, cardinale vicario per la Diocesi di Roma, ha inviato la comunità a partecipare alla colletta “al fine di raccogliere una somma da destinare a quelle popolazioni per alleviare la difficile situazione in cui si trovano”. Il vicario del Santo Padre ha sollecitato alla solidarietà con le popolazioni africane “pur consapevole della grave e difficile situazione economica che attraversa il nostro Paese”.
Le somme raccolte nella colletta di domenica saranno utilizzate per tutte le vittime della siccità soprattutto in Somalia, Kenya, Etiopia, Gibuti, Eritrea e anche in Sud Sudan, Uganda, Tanzania con progetti promossi da Caritas Italiana in collaborazione con la rete di Caritas Internationalis.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: