Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Mutui richiesti per liquidità

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 novembre 2011

Banco del Mutuo Soccorso (album)

Image via Wikipedia

Sono molti gli italiani che, per risolvere i problemi creati dalla crisi economica, intendono ipotecare il proprio immobile. Secondo quanto rilevato dal comparatore Mutui.it, che ha analizzato oltre 25.000 domande di finanziamento presentate negli ultimi mesi, il 4% di esse riguarda la richiesta di mutuo liquidità.
La cifra media per questo tipo di finanziamento è di 116.000 euro, pari al 48% del valore dell’immobile che si intende ipotecare. La durata è di 20 anni, mentre il tasso variabile appare più gettonato del tasso fisso (45% vs 40%). L’età al momento della richiesta è, in media, di 40 anni.
Il mutuo liquidità è sottoscritto in principal modo da chi deve affrontare spese non previste, da chi vuole aiutare i figli a comprare casa o a studiare, da chi punta ad investimenti nel mattone all’estero e preferisce gestire il mutuo con una banca italiana – e chi ha bisogno di una grossa somma, ma vuole evitare i tassi d’interesse (più elevati) dei prestiti personali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: