Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Security: social network e cloud sotto i riflettori delle aziende

Posted by fidest press agency su venerdì, 2 dicembre 2011

Le problematiche di sicurezza si sono molto evolute rispetto ai decenni scorsi: dall’hacking mirato a danneggiare i sistemi si è passati alla diffusione di malware attraverso i social network allo scopo di sottrarre informazioni. Una recente ricerca internazionale, condotta da Dynamic Markets (1.000 manager e 1.000 dipendenti non It in Usa, Uk, Canada e Australia), rileva infatti che 20% degli intervistati ha visto informazioni riservate pubblicate sui social network. Oggi il pericolo maggiore è costituito dagli Advanced Persistent Threat (Apt), azioni condotte in modo paziente, sofisticato e organizzato, sfruttando tipi diversi di vulnerabilità e tramite una composizione di varie tecniche d’attacco.
A questo trend si aggiunge la diffusione dei nuovi modelli di delivery dei servizi It, fenomeno che ha un impatto diretto sulla sicurezza: la diffusione del cloud, per esempio, alimenta l’aspettativa di un miglioramento della sicurezza (questa l’opinione dell’87% degli addetti e Cio, secondo una recente ricerca internazionale condotta da Applied Research su 5.300 c-level e It manager in 38 paesi), sebbene proprio la sicurezza rappresenti la maggiore fonte di perplessità nei confronti dell’infrastruttura “as a service”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: