Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Uso antibiotici e insufficienza renale

Posted by fidest press agency su domenica, 4 dicembre 2011

il comunicato stampa congiunto tra Università di Parma e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma relativo alla prima edizione del corso “Il corretto uso degli antibiotici nell’insufficienza renale: dalla teoria alla pratica”, organizzato dalla Unità Operativa Complessa di Clinica e Immunologia Medica (responsabile Prof. Enrico Fiaccadori) e dalla Struttura Semplice Trapianti Rene e Pancreas dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma (responsabile Dott. Umberto Maggiore), che si è tenuto lo scorso 18 novembre presso il Centro Congressi dello Starhotel Du Parc di Parma.Si tratta di un argomento particolarmente complesso, che normalmente non trova ampio spazio nei congressi delle singole discipline specialistiche: per questo il corso ha avuto un’impostazione fortemente interdisciplinare, e oltre ai clinici ha visto la partecipazione anche di eminenti farmacologi.
L’evento scientifico è stato impostato con le caratteristiche di un corso a carattere teorico-pratico al quale hanno contribuito esperti di insufficienza renale acuta e cronica, antibioticoterapia e farmacologia clinica. Durante la mattinata sono state approfondite le differenti modalità di dialisi (rene artificiale) nel paziente con insufficienza renale acuta e cronica e le possibili conseguenze sulla gestione della terapia antibiotica (Prof. E. Fiaccadori), i nuovi antibiotici e i microrganismi patogeni emergenti, soprattutto in terapia intensiva (Dott. G. Foti del Policlinico di Monza), i principi generali della terapia antibiotica e i meccanismi d’azione di alcuni antibiotici più recenti, mirati a germi multi resistenti (Proff. Scaglione e Cattaneo dell’Università di Milano) e i principi teorico-pratici sull’uso degli antibiotici nei pazienti con insufficienza renale (Dr. U. Maggiore). Le sessioni del pomeriggio sono state dedicate alla presentazione e discussione di casi clinici ad elevata complessità (Dott.ssa Parenti di Parma e Dott. S. Morabito, nefrologo del Policlinico di Roma). Le presentazioni e la discussione tra i vari specialisti hanno consentito di analizzare i numerosi problemi legati alla terapia antibiotica nell’insufficienza renale, e di individuare possibili soluzioni a riguardo, con particolare riferimento all’utilizzazione degli antibiotici più recenti in un gruppo di pazienti con problemi clinici estremamente specifici e ad elevata complessità. E’ stato ribadito il ruolo fondamentale della collaborazione tra nefrologi, infettivologi e intensivisti, individuando anche il farmacologo clinico come fondamentale supporto nella prescrizione e nello studio degli antibiotici nell’insufficienza renale. Nelle intenzioni degli organizzatori il corso sarà ripetuto in futuro sempre a Parma, che potrebbe quindi diventare sede prestigiosa di questo importante appuntamento. Al corso è stato concesso il patrocinio di importanti Società Mediche Nazionali, quali la Società Italiana di Nefrologia e la Società Italiana di Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva, oltre che della Scuola di Specializzazione di Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva dell’Università di Parma, diretta dal Prof. Guido Fanelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: