Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Attentati in Nigeria

Posted by fidest press agency su martedì, 27 dicembre 2011

National Church of Nigeria, Abuja

Image via Wikipedia

Gli attentati in Nigeria sono stati rivendicati dal gruppo islamista Boko Haram. Hanno provocato non meno di 110 vittime e centinaia di feriti. Ad aggravare la situazione è stata l’incapacità delle autorità a disporre tempestivi soccorsi ed anche la carenza di mezzi a disposizione. Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, ha chiesto “la fine di tutte le violenze nel Paese”. Una voce forte è venuta soprattutto dal Santo Padre e Federico Lombardi, portavoce della sala stampa Vaticana, ha soggiunto: “Mentre preghiamo per le vittime ci auguriamo che questa insensata violenza non riesca ad indebolire la volontà di convivenza pacifica e di dialogo nel Paese”. L’attentato più grave è avvenuto nella chiesa cattolica di Santa Teresa a Madalla nello stato confederato di Niger a circa 45 Km dalla capitale Abuja. Si è trattato dell’esplosione di autobomba mentre dalla chiesa uscivano i fedeli dalla messa di Natale. Già da alcuni mesi i servizi segreti sia nigeriani sia internazionali avevano paventato il rischio di una escalation del terrorismo di matrice islamica avendo avuto sentore di un aumento della loro capacità strategica e operativa del gruppo che si richiama a Boko Haram e che è considerato tra i più sanguinari e pericolosi a livello mondiale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: