Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Roma: emergenza rifiuti

Posted by fidest press agency su martedì, 24 gennaio 2012

“L’emergenza rifiuti a Roma è dovuta ad una serie di errori amministrativi ed industriali, ad un approccio culturale sbagliato ma anche ad inerzie ed omissioni incomprensibili. Con un’interrogazione parlamentare ho chiesto al ministro Clini di fare chiarezza su tutto questo”. E’ quanto dichiara in una nota Andrea Sarubbi (Pd), deputato del Partito democratico. “Come dimostra impietosamente la trasmissione “Presa diretta” andata in onda ieri sera, e come da tempo denuncia il Pd Roma, all’improvvisazione nella gestione della differenziata, si aggiunge il dubbio che l’impegno quotidiano dei cittadini romani venga buttato letteralmente nel secchio a causa dell’incapacità del Comune di gestire il sistema dei rifiuti. I numeri già scarsi della differenziata a Roma rischiano quindi di essere anche inutili: per questa ragione ho chiesto al ministro dell’Ambiente di rendere pubbliche le cifre reali del materiale recuperato dalla raccolta differenziata e di quello effettivamente riciclato nell’anno passato. Proprio in un momento di crisi come questo, la fiducia dei cittadini è una risorsa che non deve essere in alcun modo sprecata.

Una Risposta to “Roma: emergenza rifiuti”

  1. Maurizio said

    A Roma sono doppiamente colpevoli dato che l’esperienza napoletana avrebbe dovuto dir qualcosa….e pensare che, rispetto appunto a Napoli la Capitale ha l’enorme vantaggio di disporre di un territorio COMUNALE che grazie ai 1.300 e passa km2 è molto più esteso del territorio PROVINCIALE napoletano (1.100 e passa km2). Inutile precisare che su entrambi i territori grava una popolazione di oltre 3 milioni di abitanti con la non piccola differenza che in quello romano la popolazione è concentrata nella cerchia effettivamente urbanizzata ,mentre nel Napoletano è sita sull’intero territorio, tutto urbanizzato, salvo l’area del Parco del Vesuvio (non a caso bersagliato da progetti e realizzazioni di discariche…).
    Qualcuno dirà: “Bè, e questo che c’entra ?”, a questo qualcuno mi limito a ricordare che il Sindaco di Roma non deve forzatamente trattare con 94 Sindaci circonvicini, come accade al Sindaco di Napoli….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: