Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Pensionati e decreto mille proroghe

Posted by fidest press agency su venerdì, 3 febbraio 2012

“La categoria dei pensionati è la più danneggiata da questo decreto: le soluzioni non sono adeguate ai problemi”. Così l’On. Scilipoti, segretario politico del Movimento di Responsabilità Nazionale, in riferimento all’approvazione alla Camera e al rinvio al Senato del decreto milleproroghe 2012. “Una delle poche cose positive contenute nel decreto –
continua il leader del MRN – è la prevista sospensione dei tributi degli alluvionati di Messina. Ma si sarebbe anche dovuto dare attuazione a quanto la Camera ha già approvato con l’o.d.g. 25/02/2011 n. 9/4086/863 che impegnava il Governo ad intervenire in tempi rapidi ad evitare danni agli utenti bancari provocati dall’art. 2 comma 61 della legge 10/2011 (lo scorso milleproroghe)” ” E ancora, doveva essere inserita la modifica dell’art. 644 del codice penale affinché il tasso usurario possa essere calcolato con criteri matematici e principi giuridici che rispettino l’uguaglianza di tutti cittadini di fronte alla Legge – conclude l’On. Scilipoti – adottando il criterio di calcolo del TAEG (tasso annuo effettivo globale) vigente in Italia. Questi ed altri argomenti dovevano essere inseriti nel testo approvato oggi: invece il Governo si è “dimenticato” dei suoi obblighi, e continua a favorire le Banche a danno dei cittadini”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: