Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 11 febbraio 2012

Classico Vizzini: nuovo indirizzo scientifico

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Vizzini.(catania) Si è chiusa con un “lieto fine” la vicenda della possibile chiusura del liceo classico B. Secusio di Vizzini. L’istituto, a rischio chiusura per il numero troppo esiguo di iscrizioni annuali, è stato “salvato” dall’approvazione del nuovo indirizzo scientifico che si aggiungerà a quello classico già esistente, deliberato ieri pomeriggio dalla giunta Provinciale. Un’importante conquista per le famiglie vizzinesi, della quale è orgoglioso anche il responsabile del Circolo Avanguardia-Giovane Italia di Vizzini Gaetano Agosta: «Si tratta di un’importante riconoscimento, ottenuto anche grazie all’interessamento del Presidente Giuseppe Castiglione e degli Assessori Francesco Nicodemo e Salvo Licciardello, titolare della delega alle Politiche Scolastiche. Grazie a questa misura la città di Vizzini potrà mantenere una fondamentale risorsa culturale, sociale ed anche economica, permettendo ai giovani vizzinesi di continuare ad andare a scuola nel proprio paese, ed evitando alle loro famiglie ingiusti aggravi di spese causati da eventuali spostamenti in altre sedi scolastiche. Con questo provvedimento è stato fatto un altro importante passo nella direzione del diritto allo studio dal quale, sono certo, si avranno altre rilevanti ricadute positive sul tessuto cittadino».

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra “Roberto Papini – opere 1952-2011”

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Ancona 14/2/2012 dalle ore 18,00 alle ore 20,00Mole Vanvitelliana – Banchina di Chio. il Museo Tattile Statale Omero, su iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività culturali, propone un evento speciale per festeggiare San Valentino “Composizioni d’amore per San Valentino!”. Alla Mostra “Roberto Papini – opere 1952-2011”, in corso alla Mole Vanvitelliana le coppie di innamorati saranno guidate alla scoperta dell’artista attraverso l’opera di una vita. Una mostra, che è lungo racconto di combinazioni di memorie, composizioni di oggetti e “quadri materici”, a cui le coppie potranno ispirarsi per creare, nello Spazio Officina, un quadro tattile che tracci la propria storia, i battiti della loro complicità, che parli attraverso ritmi di materiali e oggetti. La visita guidata e il laboratorio sono ad ingresso gratuito per tutti gli innamorati.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giovanni Allevi si racconta a Universita.it

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Giovanni Allevi, “da ex studente sfigato” a “Laureato dell’anno”. È così che il grande pianista marchigiano di fama internazionale si definisce a Universita.it, il sito di informazione universitaria, che lo ha intervistato in occasione del premio che l’artista ha ricevuto dall’Università degli Studi di Macerata. «Laureato dell’anno, ne sono più che onorato!» Afferma Allevi, «eppure», rispondendo alle ultime polemiche del viceministro al Lavoro e alle Politiche sociali, Michel Martone che ha definito “sfigato” chi a 28 anni ancora non si è laureato,« anche io lo sono stato, ma evidentemente anche un ex studente “sfigato” come me, può ricevere il Premio Laureato dell’anno!» Allevi ha poi consigliato ai giovani di affrontare la crisi con mentalità aperta e creatività.Per il musicista è fondamentale avere una nuova visione del mondo ed “entrare presto in contatto con le proprie aspirazioni per usare la propria creatività senza cedere alla tentazione di aspettarsi che qualcosa cada dall’alto”.
Nell’intervista ad Universita.it il pianista ricorda gli anni dell’università «non sostenevo agli esami se non ero preparatissimo, forse oggi affronterei l’Università con meno preoccupazione, perché la vita vera inizia dopo.”
Ha poi aggiunto che in Italia il diritto allo studio non è sufficientemente rispettato, e che spesso i giovani sono scoraggiati nell’inseguire i loro sogni “ci vuole molta determinazione per realizzare i propri desideri, io facevo otto ore di treno per andare a lezione, non penso possano esserci ostacoli reali alla volontà di realizzare un sogno, come lo è stato per me il pianoforte” Allevi si sofferma infine sulle difficili condizioni attuali dello studente italiano, che molto spesso è costretto ad andare all’estero in cerca di lavoro e opportunità «due anni fa, il giorno prima del mio concerto a Zurigo, incontrai per caso un ragazzo molto timido e mingherlino- racconta Allevi – quando gli chiesi cosa facesse, mi rispose che la sua sfida quotidiana nel laboratorio di ricerca in cui lavorava era quella di trovare il modo di far comunicare un cip elettronico e una cellula nervosa perché dalla loro interazione potevano nascere progressi importanti in campo medico. “E’ la mia ossessione”, mi disse. Capiì che anche il sacrificio di stare lontano da casa per lui aveva un senso, tuttora mi auguro che il suo sogno possa diventare realtà!”.

Posted in Recensioni/Reviews, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Biennale internazionale di architettura

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Padova, 9 febbraio 2012 – Si conclude la quinta edizione della Biennale internazionale di Architettura “Barbara Cappochin”, che anche quest’anno ha portato a Padova i grandi nomi dell’architettura mondiale, offrendo un significativo osservatorio sui nuovi percorsi e le tendenze dell’architettura contemporanea.
A partire dalle 383 opere partecipanti all’omonimo Premio (36 i Paesi rappresentati), che ha visto trionfare due giovani talenti – Fabrizio Barozzi e Alberto Veiga -, per il nuovo Centro di promozione della D.O.C. “Ribera del Duero” a Roa, in Spagna. Vetrina dei migliori progetti, l’ormai tradizionale “Tavolo dell’Architettura” si accinge ora, dopo l’esposizione padovana in piazza Cavour, a iniziare come per le scorse edizioni il suo tour in altre città italiane, per prime Belluno, Rovigo e La Spezia. La riqualificazione delle città in chiave sostenibile è il tema che la Biennale ha voluto portare al centro di quest’ultima edizione: una questione divenuta – anche in sede europea – sfida imprescindibile per architetti, progettisti e amministratori. Per questo è stata scelta a filo conduttore della mostra “SUPERURBANO. Rigenerazione Urbana Sostenibile” a Palazzo della Ragione (curata da Andrea Boschetti con Grammatiche Metropolitane, e frutto del progetto di allestimento ideato da Andrea Boschetti e Alberto Francini – METROGRAMMA e Michele De Lucchi -AMDL, realizzato da Ar.te), e anche di un ricco calendario di conferenze e convegni con ospiti e relatori di rilievo internazionale.
E sarà proprio la terza e ultima conferenza del ciclo “Superurbano”, lunedì 13 febbraio, ad aprire la giornata ufficiale di conclusione della Biennale. Alle ore 15.30, presso l’aula Magna Galilei a Palazzo del Bo, si terrà la lectio magistralis dal titolo “Envelopes” dell’architetto Alejandro Zaera Polo (AZPA/FOA, Londra), che ha progettato la riqualificazione del litorale di Barcellona (Spagna) creando il South east coastal Park, con un auditorium, spazi per attività ricreative e attrazioni all’aperto. Il progetto è una delle 19 esperienze di rigenerazione urbana in mostra a Palazzo della Ragione.
Seguiranno altri due interventi sul tema dello sviluppo urbano sostenibile: Joseph Acebillo (AS-Architectural System e docente dell’Accademia Mendrisio, Svizzera) con la relazione “New Urban Metabolism”, e Alain Philip, vicesindaco e assessore all’Urbanistica del Comune francese di Nizza, che parlerà delle politiche di rigenerazione urbana della sua città.
Alle 17.30, poi, la tavola rotonda multidisciplinare sullo stesso tema, coordinata dal presidente del Consiglio nazionale degli Architetti Leopoldo Freyrie e da Andrea Boschetti di Metrogramma. Tra i partecipanti: l’architetto Mario Cuccinella, esperto di sostenibilità; Franco Alberti della Direzione Urbanistica della Regione Veneto; Edoardo Zanchini, responsabile del settore energie rinnovabili di Legambiente; Maria Grazia Bellisario e Alessandra Vittorini del Ministero per i Beni e le attività culturali; Margherita Petranzan, direttore della rivista “Anfione e Zeto” e responsabile del programma di ricerca “Biocittà: il problema dell’energia nelle politiche urbane” per l’associazione Italiachedecide; gli assessori del Comune di Padova Luisa Boldrin (Lavori pubblici) e Ivo Rossi (Mobilità). Chiuderà il convegno Giuseppe Cappochin, presidente della Fondazione “Barbara Cappochin” e dell’Ordine degli Architetti della provincia di Padova.
In serata, gran finale in musica al Caffè Pedrocchi, con il concerto della cantante americana Kay Foster Jackson, in arte Habakkah. Artista di primo piano negli Stati Uniti, in grado di spaziare dal jazz al soul, è figlia di Melvin Jackson, sassofonista del re del blues B.B.King. Si esibirà alle ore 20.30 accompagnata da alcuni tra i più affermati musicisti del panorama blues italiano: Adriano Vettore (chitarra e voce), Francesco Mazilli (basso), Maurizio Boldrin (batteria), Pietro Taucher (tastiere) e Marco Pandolfi (armonica).
Promossa dalla Fondazione “Barbara Cappochin” e dall’Ordine degli Architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Padova insieme al Comune di Padova, la Biennale “Barbara Cappochin” anche quest’anno è stata occasione privilegiata per richiamare l’attenzione sulla qualità dell’architettura contemporanea, chiamata oggi più che mai a instaurare un rapporto rispettoso con l’ambiente e il territorio e a porsi come obiettivo il miglioramento della qualità di vita dei suoi abitanti. L’evento è stato realizzato in collaborazione con la Regione Veneto, l’Unione internazionale degli Architetti (U.I.A.) e il Consiglio nazionale Architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori (C.N.A.P.P.C.).

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Mercato compravendita regali

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Milano Inizia oggi la terza edizione di Ex in the City, il mercatino dell’ex, un vero e proprio anti San Valentino dove tra bancarelle virtuali e reali si esorcizzano i ricordi dell’amore perduto vendendo i doni legati a relazioni finite. Il mercatino si svolge al SETSpace, Ripa di Porta Ticinese 9 (zona Darsena) oggi dalle 18:00 alle 22:00 e domani 12 febbraio dalle 10:00 alle 20:00.L’evento di quest’anno – sponsorizzato da Vivastreet.it – prevede l’asta BATTICUORE a favore di AICCA, Associazione Italiana dei Cardiopatici Congeniti Adulti, in programma domani domenica 12 alle ore 18.00, con la battitura di lotti rappresentati da oggetti di ex donati da vip. Il ricavato dell’asta sarà interamente devoluto all’associazione, riabilitando gli oggetti causa ‘mal di cuore da pene d’amore’ per destinarli alla cura delle patologie del cuore. Molti i personaggi noti che hanno voluto aderire all’iniziativa, tra questi Claudia Gerini, Stefania Rocca, Marta Marzotto, Eva Riccobono e Matteo Ceccarini.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Console Usa Kyle Scott in visita a Whirlpool

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Ieri nel Centro Operativo Europeo Whirlpool di Comerio (Varese) il Console Generale degli Stati Uniti d’America di Milano e Matt Zamary, Vice Console per gli affari economici e politici, hanno incontrato il presidente Bracken Darrell e la vice presidente e Chief Legal Officer Irene Bellew. Un incontro per parlare di economia, con particolare attenzione alla situazione di Whirlpool in Italia e nella regione EMEA. La visita di cortesia di venerdì è stata la prima effettuata dal Console Generale degli Stati Uniti Kyle R. Scott al Centro Operativo Europeo della multinazionale americana Whirlpool. Ad accompagnarlo Matt Zamary, vice console per gli Affari economici e politici; ad accoglierlo il presidente Whirlpool Emea Bracken Darrell e la vice presidente e Chief Legal Officer Irene Bellew. Il meeting, che alimenta il rapporto forte fra la multinazionale leader mondiale degli elettrodomestici e il Consolato che ha competenze in tutto il Nord Italia, è proseguito con una colazione di lavoro nel ristorante aziendale da cui si gode l’incomparabile vista del Lago di Varese.
Whirlpool EMEA e Whirlpool Corporation Con circa 12mila dipendenti, una presenza sui mercati di oltre 30 Paesi europei e siti produttivi in sette Paesi, Whirlpool Europe, Middle East & Africa (EMEA) è una società interamente controllata da Whirlpool Corporation, l’azienda leader a livello mondiale nella produzione e commercializzazione di grandi elettrodomestici. Nel 2011, Whirlpool Corporation ha avuto un fatturato annuale di circa 19 miliardi di dollari, 68.000 dipendenti e 66 centri di produzione e di ricerca tecnologica in tutto il mondo. L’azienda commercializza i marchi Whirlpool, Maytag, KitchenAid, Jenn-Air, Amana, Consul, Brastemp, Bauknecht e altri importanti brand quasi in ogni paese del mondo. Il Centro Operativo Europeo di Whirlpool si trova in Italia, a Comerio (VA). Per ulteriori informazioni sull’azienda, consultate il sito Internet http://www.whirlpoolcorp.com o http://www.whirlpool.it.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La prima memoria DDR3 che fornisce un Self-Refresh Powers

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Boise, Idaho (GLOBE NEWSWIRE) Micron Technology, Inc. (Nasdaq: MU) sta ulteriormente espandendo il suo nome come leader delle memorie, introducendo una nuova categoria di prodotti DDR3 a basso consumo rivolti ai mercati dei Tablet e dei prodotti ultrasottili. Si tratta di soluzione di memoria “DDR3Lm”a 2-gigabit (Gb) e 4Gb mirate ad avere un basso self-refresh-power (IDD6) per una maggiora durata della batteria, pur mantenendo le elevate prestazioni e la convenienza delle memorie DRAM PC.La prima memoria di tipo DDR3Lm da 2Gb fornirà fino al 50 per cento di risparmio energetico per il self-refresh-power rispetto alle classiche memorie DDR3L da 2Gb, nel frattempo porterà le prestazioni fino a -1600 MT/s in base alle necessità. La memoria DDR3Lm da 4Gb di Micron garantisce la stessa efficienza di alimentazione ottimizzata della memoria da 2Gb, con un numero ridotto di chip, ideale per utenti Tablet e dei prodotti ultrasottili. Sia la memoria DDR3Lm da 2Gb che quella da 4Gb DDR3Lm entreranno a far parte delle classi di memorie Micron da 30 nanometri (nm) al fine di ottimizzare ulteriormente le caratteristiche di consumo energetico e di prestazioni, il dispositivo da 4Gb permette di raggiungere un livello di 3,7 mA IDD6 in modalità standby, continuando a supportare velocità fino a -1866 MT/s.”La riduzione di consumo energetico sta diventando sempre più critica nei mercati in rapida crescita dei prodotti ultrasottili. L’esperienza Micron sui requisiti delle memorie tradizionali per PC consente ai mercati di raggiungere obiettivi di alte prestazioni e di ottimizzare l’efficienza dei costi”, ha detto Robert Feurle, vice presidente per il marketing DRAM di Micron. “La combinazione del nostro impegno a collaborare con i clienti e la dedizione ad aprire nuove strade nel campo delle tecnologie DRAM si è dimostrata di grande successo, e questa nuova classe di memoria DRAM da 30nm continua a mantenere questa promessa.””Nello stesso modo in cui l’elettronica diventa sempre più mobile, la durata della batteria diventa sempre più preziosa per gli utenti finali”, ha dichiarato Geof Findley, senior memory enabling manger di Intel. “Il ridotto consumo energetico in modalità standby della memoria a basso consumo rappresenta un passo nella giusta direzione.” Sono ora in distribuzione campioni della nuova linea di prodotti DDR3Lm a basso consumo energetico, la produzione in volume dei dispositivi di classe 30nm dovrebbe iniziare nel secondo trimestre 2012. Per ulteriori informazioni sul prodotto DDR3Lm, visitare il sito http://www.micron.com/products/dram/ddr3-sdram.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Missione di Mia Farrow: Ciad e Congo

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Mia Farrow

Image via Wikipedia

Mia Farrow, Goodwill Ambassador dell’UNICEF, effettuerà una missione di 10 giorni nel Ciad e nella Repubblica Democratica del Congo. Il viaggio, che inizierà domenica, vuole dare un forte impulso alla campagna contro la polio affinchè la malattia diventi solo un ricordo del passato.La missione avviene in un momento cruciale per la lotta definitiva contro la polio, dopo lo storico annuncio di gennaio: in India è infatti passato un anno dall’ultimo caso segnalato di polio; l’Afghanistan,l’India, la Nigeria e il Pakistan sono ancora gli ultimi quattro paesi polio-endemici; nel 1988 i paesi erano 125. Mia Farrow, che ha avuto la polio da bambina, è portatrice di un messaggio: il mondo può imparare dall’esperienza dell’India e rafforzare ulteriormente la spinta collettiva per l’eradicazione della polio, anche tenendo sotto controllo alcuni focolai in paesi – come il Ciad e la Repubblica Democratica del Congo – in cui non si riscontravano casi. Gli esperti temono che i risultati ottenuti grazie ad un grande impegno globale nel settore della salute – con 20 milioni di volontari che hanno vaccinato 2,5 miliardi di bambini dal 1988 – possano essere vanificati, anche se il mondo è in procinto di eradicare questa malattia. In Ciad, il problema della nutrizione è molto grave. Nella regione del Sahel, che include una parte del Ciad, è in corso un’emergenza alimentare che ha visto quasi un milione di bambini sotto i cinque anni aver bisogno di trattamenti salva vita nei centri terapeutici. Mia Farrow arriverà fino alla città di Mao per mettere in luce l’urgenza di fornire

supporto nutrizionale ai bambini e alle loro famiglie, alle quali mancano cibo e acqua a causa della scarsità delle piogge e di raccolti insufficienti. Nella Repubblica Democratica del Congo, un paese che ha assistito per anni a conflitti violenti che sono costati la vita ad oltre 5,4 milioni dipersone, Mia Farrow visiterà la regione di Kalemie e Bukavu nel Sud Kivu. L’attrice si è unita all’UNICEF come Goodwill Ambassador nel 2000 e continua ad essere un difensore instancabile dei diritti dei bambini più vulnerabili al mondo, specialmente di quelli colpiti dalle guerre e dalle violenze.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Italo Bocchino e le strategie politiche

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Italiano: Italo Bocchino è un politico, editor...

Image via Wikipedia

“Il Pdl e il Pd non ci possono fregare perché se fanno lo sbarramento altissimo, con uno di loro noi ci alleamo e chi ha avuto questa furba idea perisce. Si sono fatti male da soli. Adesso si vota alle amministrative e ovviamente fa piacere sia agli uni sia agli altri allearsi con noi. Hanno bisogno di noi. Il criterio con il quale decideremo sarà esclusivamente nell’interesse del cittadino e appoggeremo il candidato sindaco più bravo e il programma migliore”. Lo ha dichiarato Italo Bocchino, vicepresidente di Fli, con un’intervista alla Zanzara su Radio 24. Sulla legge elettorale per Bocchino la sua idea è “il modello tedesco perché ci sono i collegi, e quindi è l’elettore che sceglie, con il rispetto al proporzionale che tende a preferire le alleanze programmatiche. Il sistema che abbiamo avuto – continua il vice presidente del Fli – con il quale dovevi prendere un voto in più per vincere, ci faceva alleare con tutti. Questo è quello che è successo alla sinistra che si è alleata con Rifondazione e ne ha pagato le conseguenze; Berlusconi con le Lega e ne ha pagato le conseguenze” – e conclude alla Zanzara su Radio 24 – “Bisogna togliere il premio di maggioranza. Si faccia un doppio sbarramento con il 4% per le liste e il 10% per le coalizioni” (Maria Luisa Chioda)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giornata mondiale del malato

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

12 febbraio 2012. La giornata mondiale del malato, secondo le indicazioni del Pontificio Consiglio per la pastorale della salute, avrà come tema quest’anno i sacramenti della guarigione. La Giornata infatti pone l’accento sui sacramenti di guarigione, cioè sulla Penitenza e sull’Unzione degli infermi che si completano nella Comunione Eucaristica.
Il testo biblico scelto per la giornata è quello tratto dal Vangelo di San Luca concernente la guarigione di dieci lebbrosi (caitolo 17, vv 11-19). Ci viene indicato in particolare il versetto del Vangelo di San Luca (capitolo 17, v. 19):< Alzati e va’ ; la tua fede ti ha salvato ! >
Davanti al mistero della sofferenza, del pianto, del dolore nella vita dell’uomo, ci perdere nel disegno di Dio.
Si tratta di questo in sostanza: ci possiamo arrampicare finchè vogliamo, ma ad un certo punto ci dobbiamo fermare, perchè non c’è più strada. Se non il disegno di Dio ! Di fronte ad esso i nostri perchè debbono tacere, le nostre ribellioni debbono cadere. Dobbiamo soltanto adorare. Allora emerge la beatitudine. Emerge la gioia anche se si è ne dolore; ritorna la speranza, anche se si è nella notte; ritorna il sereno dopo la tragica e dolorosa tempesta. Tutto questo quando ci saremo concentratti non più nel nostro io, ma nel Dio che consola.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pharma IQ Publishes Big Pharma Global Recession Report

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

London. Industry wide economic climate study reveals bleak outlook for Pharmaceutical Industry in new report from Pharma-IQ.comIn the wake of high profile staff cuts at multinational global pharmaceutical and biotech companies, leading industry network Pharma IQ conducted a large scale study into job stability and future prospects for the industry in 2012.The results of the study have now been published in a 13 page special report entitled “Big Pharma Global Recession Report”.Among the finding of the study which surveyed hundreds of professionals is the fact that 44.4% of those surveyed are concerned their role being made redundant in the next twelve months.It was also revealed that the US and Europe are the two regions identified by the survey respondents as being hit harder specifically with regards to the pharmaceutical industry by the global economic crisis.The report however concludes that the Asian pharmaceutical market appears to be the least affected region by the global economic crisis with only 7.3 percent of survey participants identifying it as the region that had been hit the hardest.”With the growth in the pharmaceutical market in Asia and increasing demands of regulatory authorities for ethnic-specific data, we can definitely expect an increase in early stage clinical research conducted in Asia. More countries in the region will jump on the bandwagon, to position themselves to attract more early stage clinical trials into their countries,” said Dr. Melvin Toh, VP of Pharmaceutical Development, CK Life Sciences International.Other outcomes from the report include increasing outsourcing and offshoring, renewed scrutiny on sales ROI and net reaction in R&D spend.”All companies must remain profitable to survive and the pharmaceutical industry is no different. As economic landscapes change, pharmaceutical companies must find new models for growth and profitability in 2012 and beyond,” said Andrea Charles, Editor, Pharma IQ.The full report can be viewed exclusively at Pharma-IQ.com http://www.pharma-iq.com/market-access/white-papers/the-big-pharma-recession-report

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

New Upholstery at Laura Ashley Combine Retro Designs With Comfort and Style for Your Home This Season

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

London Not only excellent for comfort, but also extremely chic, the new Ellis swivel chair will add a feeling of luxury style to any living room thanks to the range of 100 exclusive Laura Ashley fabrics that are available to choose from. It is one of the many perks of purchasing a new sofa from the fashion and lifestyle brand, which specialises in a wide range of bold and beautiful fabrics. You won’t be able to resist curling up and relaxing in this chair with its extra soft seat and large back cushions. Such a comfortable chair will be a welcome addition to your home, perfect for quiet nights in with a good book but also stylish enough for entertaining guests. The swivel mechanism also makes this piece surprisingly practical, allowing you to turn to face the television or chat with friends and family at ease. A stunning design with such usability and inviting features ensures that this will be a bestselling product for Laura Ashley in no time at all!If you are looking to give your home a more contemporary look the new Colinton 3 seater sofa is another great new choice. The retro inspired design, which features a low back and wooden legs make this a striking focal piece, perfect to give your living room the style update it’s been waiting for! To give the sofa a more homely feel it can be excellently accessorised with beautiful Laura Ashley cushions thanks to the simplicity of the Colinton shape and design.
The Colinton range also includes a matching 2 seater sofa and a gorgeous occasional chair so why not give your whole living room a completely on trend, retro feel this season by investing in the whole collection, or alternatively create your own unique look by combining the 3 seater Collinton with upholstery from other ever popular Laura Ashley ranges. The Collinton 3 Seater Sofa will complement the living room furniture of many homes and give it that fresh new feel, which is just perfect for the new spring season.Visit the Laura Ashley website and use the fantastic, new online made to order function, which allows you to view your selected sofa or chair in 100 different fabrics before you buy. With such a great range of beautiful textures and prints to choose from you will be sure to find the right fabric for your home.
Laura Ashley is a quintessentially British lifestyle brand founded on a rich design heritage and on the traditional values of quality and originality. We use prints and designs that evoke the English countryside, for the way you live today.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Mercury Direct Provide Handy Travel Tips For Malta Holidaymakers

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

London Leading holiday specialists offer five helpful money-saving travel tips before heading to Mediterranean archipelago Even though we’re only two months into the New Year, holidaymakers are already beginning to book their 2012 holiday jaunts to sun-filled lands abroad. Malta is without doubt one of the most popular foreign tourist destinations among British holidaymakers. The sultry year-long weather conditions coupled with the wide use of the English language makes this Mediterranean archipelago favoured by both couples and families a-like. Leading holiday specialists, Mercury Direct- while providing cheap, quality Malta holidays – are now also offering handy, money-saving travel tips; ensuring their customers are well equipped before travelling to Malta in 2012.Without further ado, here are Mercury Direct’s five money-saving travel tips:
Do not change money at the airport: Exchange rates at UK airport bureaux de changes’ aren’t favourable and far less generous than those along the high-street, so make sure you change your hard-earned money before heading to the airport.
Apply for a European Health Insurance Card: The European Health Insurance Card (EHIC) allows you to get state-provided health care in all European Economic Area (EEA) countries at a reduced cost. Applications are free and the card is valid for five years. However each countries healthcare system is different, so make sure you check Malta’s before travelling.
Make sure your passport is valid: Firstly, travellers won’t need a visa to gain entry into Malta- as it’s part of the European Union. However all Mercury Direct customers must have a minimum of six months left valid on their passport after their planned Holiday return date. Obtaining a new UK passport on such short notice is both irksome and costly.
Always pay in pound sterling on the plane: Covertly airlines charge a currency exchange fee. They may advertise the cost of items in pound sterling however when prices are quoted in euros, the mark-up is excessively high.
Make sure you’re covered with travel insurance: Travel insurance is an essential part of any planned holiday. Policies can save holidaymakers thousands of pounds when those unfortunate accidents or incidents do in fact happen. Mercury Direct advises all their customers to purchase travel insurance before booking their holiday abroad.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Independence of the data protection authority and the judiciary

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

The Commission’s Director General for Justice, Françoise Le Bail, said that it was working with the Hungarian authorities to solve the problems that had prompted the launch of accelerated infringement procedures against Hungary: the independence of the national data protection authority, the retirement age of judges and the independence of the judiciary “We shall not hesitate to take further steps depending on the answers we receive”, she added.On the issue of central bank independence, Hungary has until 17 February to reply to the infringement procedure opened by the Commission.On the independence of the judiciary, Mr Navracsics said that “we are preparing our reply and we are willing to continue our dialogue with the Commission”. On the independence of the data protection authority, he explained that “we heard the Commission’s indications and we are working on strengthening it. I think that we can find a constructive solution”. Part of the discussion was about whether it was necessary to activate EU Treaty Article 7, which is used in the event of a clear threat of a serious breach of EU common values.
Inducted with fairness and balance” and asking “to treat Hungary not as an enemy but rather as a member of our Union”.
“Klubrádió is fighting for its very survival in the reality show of the Hungarian media law”, said its President András Arató, describing its difficulties in renewing its licence. “Unilateral media supervision is prohibited by EU rules”, he said, underlining that “Klubrádió is not the only example of incidents that are rather unusual in Western Europe”. Mr Navracsics replied that “the court proceedings are underway. To guarantee a free and fair process, please do not make any political statements on this issue, do not let the Hungarian judges feel any pressure from you”. He also reiterated that ” we amended the media law in the light of the Constitutional court ruling. As promised, when the amendments are ready, we will submit them to the Council of Europe and on the basis of its opinion we will proceed to a parliamentary debate”.OSCE Representative on Freedom of the Media Dunja Mijatovic reported “serious concerns on the financial and editorial independence of the media in Hungary”.Emine Bozkurt (S&D, NL), noted that “the debate in the European Parliament with Hungary’s Prime Minister was described by Hungarian media as a victory for Viktor Orbán. There was no room for other voices”.
Andrew Cutting, representing the Council of Europe’s EU Liaison office, said that the Venice Commission (its advisory body on constitutional matters), was looking at eight Hungarian laws concerning the judiciary, religious freedom, electoral system, freedom of information, the Constitutional Court, prosecution and nationalities and family protection.
The Venice Commission’s opinions on the judiciary and religious freedom will be ready in March, and the others in June.
“The whole system is more than the sum of the parts”, said MEP Kinga Göncz (S&D, HU), adding that the Council of Europe should “study the whole package and not only some parts”.Cutting replied that it is up to the Council of Europe’s plenary, and not to the Venice Commission, to give an opinion on the overall situation in Hungary and that this is currently being considered.
The European Parliament will vote on a resolution on the recent political developments in Hungary on 16 February in Strasbourg.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

Hungary: MEPs hear from civil society, media and the government

Posted by fidest press agency su sabato, 11 febbraio 2012

Democracy, freedom and the rule of law in Hungary were the focus of a Civil Liberties Committee hearing on Thursday with representatives of the Hungarian media, civil society and government. Some MEPs called for a “fundamental rights check” to on whether there is a risk of a serious breach of EU values, while others suggested awaiting the outcome of the European Commission’s dialogue with the Hungarian government.”I continue to have grave concerns about the current situation in Hungary. And these concerns are based on facts, not myths!”, said Commission Vice-President Neelie Kroes. She stressed that media freedom matters, not just because it is a fundamental right, but also “because private investors and international institutions need to know they have full access to independent media analysis”, and “the Hungarian authorities should be careful not to give them any other impression”.
Ms Kroes said that the Commission expects two things from the Hungarian government: “First, they should explicitly and transparently ask the Council of Europe for a comprehensive opinion on the compliance of the media legislation (…) with fundamental values. Second, they should accept and implement any concrete recommendations that are made by the Council of Europe”. She asked Hungary’s Deputy Prime Minister and Minister for Public Administration and Justice Tibor Navracsics, whether the Hungarian authorities were willing to do this.
“The Hungarian Government is firmly committed to working with EU institutions”, Mr Navracsics replied. “We are fully committed to democracy and the rule of law”, he stressed, citing the fact that “the Constitutional Court ruled that the media law was not in line with the Constitution and we duly changed it. That is because we have a system of checks and balances”.
Asked again by Ms Kroes whether the Hungarian authorities would act on the Council of Europe opinion, Mr Navracsics replied that “we will take the Council of Europe opinion into account”. However, “the Council of Europe cannot impose anything that goes against our Constitution”, he added. “That is different to what you said in my office”, replied Ms Kroes.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »