Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Progetto per un’Italia sostenibile

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 febbraio 2012

Dichiarazione di Enrico Cappanera, amministratore delegato di Energy Resources, al termine dell’incontro di oggi con il ministro Clini: “Un incontro molto proficuo, che può aprire una nuova fase di dialogo tra politica e impresa sul tema dello sviluppo sostenibile. Al ministro abbiamo avanzato tre richieste: decalage morbido degli incentivi al fotovoltaico fino alla grid parity; varare al più presto il conto energia termico; sul fronte finanziario, defiscalizzare la ricerca e fare in modo che l’accessibilità al credito e i tassi di interesse privilegino chi attua interventi per la sostenibilità, l’efficienza energetica e le rinnovabili.Il ministro ha ribadito la necessità di abbasare gli incentivi al fotovoltaico, in modo che il settore cresca in modo sostenibile e senza speculazioni; ha assicurato che il conto energia termico verrà varato a brevissimo; sul terzo aspetto, ha convenuto sulla necessità di incentivare la ricerca ed ha sottolineato che recentemente il Ministero e la Cassa depositi e prestiti hanno promosso un fondo rotativo per finanziare interventi di efficienza energetica e fonti rinnovabili nel residenziale e nelle pmi.Il ministro ha inoltre fatto un’affermazione che giudichiamo di grande importanza: ha sostenuto che è necessario diminuire la centralizzazione dell’energia; come Energy Resources sosteniamo con forza il grande potenziale delle rinnovabili, che consentono a tutti i cittadini di essere contemporaneamente produttori e consumatori di energia pulita.Esprimo infine forte soddisfazione per l’intenzione dichiarata dal ministro di proseguire questo importante dialogo con le imprese”. L’incontro, dal titolo “Progetto nazionale per l’Italia sostenibile”, si è svolto nel pomeriggio di oggi al Teatro Agorà della Triennale di Milano. Energy Resources era tra le ventidue aziende, selezionate come più rappresentative del settore sostenibilità, chiamate a fornire al Ministero elementi funzionali all’elaborazione di una strategia d’intervento mirata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: