Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Cosmetici in crescita, nonostante la crisi

Posted by fidest press agency su martedì, 6 marzo 2012

La crisi non ferma il comparto dei cosmetici che nell’anno appena trascorso, affermano i dati presentati da Unipro, ha visto un incremento del 4,6% del fatturato, superando i 9 miliardi di euro. Tutti i canali, ha spiegato il presidente dell’Associazione italiana delle imprese cosmetiche, Fabio Rossello durante la conferenza stampa di presentazione di Cosmoprof worldwide Bologna 2012, hanno registrato un aumento delle vendite, fatta eccezione per gli acconciatori: la crescita maggiore si è avuta nelle erboristerie (+3,9%) e nelle farmacie (+1,8), mentre tengono le profumerie e la grande distribuzione: «I contributi più significativi alla crescita dell’industria» ha spiegato «vengono comunque dalle esportazioni. In forte ripresa grazie alla flessibilità dell’offerta italiana, l’export sale del 14% con un giro d’affari di 2.740 milioni di euro». In media, si legge nel rapporto sui consumi, ogni italiano spende 159 euro all’anno per i prodotti cosmetici, in prevalenza creme per il corpo (17% del mercato) e per il viso (15%). Le donne sono ancora le consumatrici più accanite, con il 72% degli acquisti. La provincia che spende di più per questi prodotti è Milano con 225 euro, seguita da Forlì. A livello regionale il primato è della Lombardia, che da sola ha quasi il 20% dei consumi, seguita dal Lazio e dal Veneto con circa il 9%.(fonte famacista33)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: