Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Tirocinio agrotecnici

Posted by fidest press agency su martedì, 6 marzo 2012

Mentre prosegue l’iter di conversione del decreto legge 24 gennaio 2012 n. 1 il quale prevede, fra l’altro, la riduzione del tirocinio a 18 mesi al massimo, il Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati cavalca la novità e giunge per primo al traguardo.Nel sito internet http://www.agrotecnici.it oggi è stata infatti pubblicata la Circolare prot. n. 838/2012, a firma del Presidente Roberto Orlandi, con la quale viene recepita, con effetto immediato, la riduzione del tirocinio a 18 mesi (dai 24 precedenti) in modo tale che essa sia subito applicabile anche ai giovani praticanti che lo avrebbero terminato nell’estate del 2012 e che ora, grazie a questa modifica, lo concluderanno anticipatamente, potendo così presentare domanda di partecipazione alla sessione 2012 degli esami abilitanti e guadagnando in tal modo un anno di tempo nell’immissione nel mondo del lavoro.L’anticipo nella riduzione del periodo di pratica professionale è stato deciso dal Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati alla luce del fatto che la disposizione è contenuta in un decreto legge e, pertanto, è immediatamente esecutiva, anche nelle more della conversione in legge.Nei prossimi giorni, pertanto, i Presidenti dei Collegi provinciali degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati provvederanno a cancellare i praticanti che hanno raggiunto o superato il 18esimo mese di pratica e consegneranno loro il nulla-osta per gli esami abilitanti alla professione.“In questo modo -ha precisato il Presidente nazionale Roberto Orlandi- vogliamo dimostrare una volta di più come le libere professioni italiane non siano contro, ma a favore, del processo di modernizzazione del Paese. Semplicemente chiediamo di poter essere ascoltati e di non dover subire norme imperative come sono state quelle (poi fortunatamente modificate) relative alle società di capitale od all’automatica abrogazione degli ordinamenti”. Della riduzione a 18 mesi del tirocinio ne beneficeranno anche coloro i quali svolgono già ora il tirocinio in “convenzione” presso soggetti terzi e, dunque, anche loro vedranno ridursi la parte tradizionale del percorso formativo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: