Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Italia in armi

Posted by fidest press agency su lunedì, 2 aprile 2012

Il nostro Paese spende per la Difesa lo 0,83% del Pil (Il Messaggero del 1 aprile 2012) e Rosario Amico Roxas commenta: “0,83% corrisponde all’ 8 per mille che l’Italia elargisce al Vaticano; per cui, anche ad abolire totalmente le forze armate, l’Italia non resterebbe scoperta nel campo della difesa, potendo disporre degli armigeri della Guardia Svizzera, armati di alabarda a loro volta affiancati dagli armigeri celti della Padania, con spadone e pentola, fornita di corna, in testa. Nessun esercito al mondo resisterebbe a queste forze armate, verrebbero sopraffatti da isteriche crisi di risate a crepapelle. Provare per credere: basterebbe mandare un contingente in Afghanistan.
Volendo superare l’ironia che suggerisce la notizia, sarebbe opportuno selezionare le forze armate (ma non secondo il metro di La Russa e con le intenzioni recondite del medesimo !) e mantenere una forza efficiente prevalentemente nel campo della protezione civile. L’esercito di difesa, privo delle ipocrisie delle missioni di pace o delle guerre preventive, dovrà essere un esercito europeo senza mire di controllo nell’ambito della sicurezza nazionale, a quella devono essere adibite le forze dell’ordine, opportunamente potenziate.
La tentazione di far intervenire le forze armate al controllo di manifestazioni deve essere neutralizzata a monte per evitare derive autoritarie. (Rosario Amico Roxas)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: