Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Milano City Marathon

Posted by fidest press agency su sabato, 7 aprile 2012

Si svolgerà il prossimo 15 aprile lungo le strade del centro milanese. E`, infatti, terminato il tempo per aderire a questo evento e devolvere parte della quota di iscrizione ad una delle settanta onlus in gara. Le nostre squadre, composte da runner davvero speciali, hanno scelto di gareggiare con l’intento di raggiungere lo stesso traguardo: provare a sconfiggere la SLA finanziando la Ricerca Scientifica d’eccellenza di AriSLA (www.arisla.org).Tutti in piedi molto presto la prossima domenica mattina: chi per allestire il percorso, chi per fare un po` di stretching e una corsetta di allenamento prima della gara, come i nostri podisti d’eccezione – Massimo Mauro e Gianluca Vialli – che correranno rispettivamente la prima e la quarta frazione della staffetta e per dirigersi direttamente verso la partenza. Presso il Meeting Point di partenza a Rho Fiera, tutti i tifosi della Fondazione si riuniranno al completo per dare l’ultimo “in bocca al lupo” ai podisti prima di iniziare la gara. E continueremo a seguirli lungo tutto il percorso fino all’arrivo in Piazza Castello dove inciteremo i nostri runner nell’ultimo sforzo prima di tagliare il traguardo e festeggiare la vittoria! Tra gli oltre ottanta runner che si sono iscritti a favore di AriSLA, siamo felici di annunciare la partecipazione di due team tutti al femminile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: