Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Monti racconta bugie

Posted by fidest press agency su martedì, 10 aprile 2012

Dalla Cina al Medioriente Monti continua a raccontare bugie sulla riforma del lavoro e sull’operato del suo governo. Infatti, il presidente del Consiglio esalta la riforma delle pensioni, che sono state utilizzate come un bancomat, nonostante il sistema fosse in equilibrio fino al 2050, per produrre come unico risultato il dramma sociale degli esodati e, nei prossimi tre anni, la perdita di 800mila posti di lavoro per i giovani.
Monti definisce poi ‘bilanciato’ un provvedimento come quello sul mercato del lavoro, che non risolve minimamente la piaga del precariato e invece smantella l’articolo 18. In realtà, il ddl lavoro è un raggiro vergognoso perché trasforma il reintegro per i licenziamenti ingiustificati in un’illusione e non interviene sugli ammortizzatori sociali né sulle forme di contratto precarizzanti. Non si capisce, quindi, come questa controriforma sui licenziamenti facili possa rilanciare l’economia, far uscire l’Italia dalla recessione e abbattere la disoccupazione giovanile che ha ormai raggiunto percentuali da incubo. L’Italia dei Valori si opporrà in Parlamento con tutti i mezzi possibili per impedire che i diritti dei lavoratori vengano sacrificati sull’altare della Bce e dei banchieri europei.(Maurizio Zipponi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: