Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Summit italiano sui media digitali

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 Maggio 2012

In Italia il PIL digitale si aggira intorno al 2%, un terzo rispetto a Germania e Francia. L’advertising vale circa 1,1 miliardo di euro, una quota del 13% contro il 20% della gran parte dei Paesi europei. L’e-commerce pesa solo il 2% del retail: il mercato italiano (8 miliardi) è un sesto rispetto a quello inglese (oltre 51 miliardi), un quarto di quello tedesco (34 miliardi) e meno della metà di quello francese (20 miliardi). Solo il 4% delle PMI italiane vendono online, mentre la media dell’Unione Europea è del 12%. Il ritardo sullo sviluppo della banda larga costa all’Italia circa l’1% del PIL. Anche per quanto riguarda il venture capital – che in ogni altro Paese del mondo rappresenta il motore principale di investimento per l’innovazione e per la crescita economica e occupazionale – l’Italia è al fanalino di coda. Ad oggi l’investimento di capitale di rischio in Italia è il più basso in Europa e corrisponde a un sesto della media europea, che a sua volta è un sesto
degli USA. La penetrazione della rete fra i cittadini in Italia invece fa registrare un gap delle
audience e degli molto minore rispetto agli altri indicatori economici. L’Italia è il Paese europeo con il maggior numero di telefoni cellulari e con la maggior diffusione di dispositivi mobile: il 30% degli italiani possiede uno smartphone, percentuale che raggiunge il 47% nei giovani. Il 63% delle famiglie italiane sono connesse (in Europa sono il 73%), e circa il 50% della popolazione usa regolarmente internet dal PC. (Dati Audiweb, DAG, IAB, Politecnico di Milano, AGCOM). Digital Magics http://www.digitalmagics.com Digital Magics è l’incubatore industriale italiano di iniziative online fondato da Enrico Gasperini.
L’attività di Digital Magics si focalizza sullo startup di modelli di business dinamici e innovativi, gestendone la seed stage: la prima fase di creazione della nuova azienda, inclusi i primi test verso i consumatori e il successivo periodo di maturazione, accompagnando le imprese nelle fasi successive di finanziamento e di crescita. Il modello Digital Magics è unico in Italia e si basa sul Digital Magics LAB: il team che identifica, analizza e lancia le nuove iniziative, fornendo alle startup servizi finanziari, amministrativi, strategici, logistici, tecnologici e di marketing oltre a un supporto di business management in grado di accelerare lo sviluppo dell’impresa. Dalla sua fondazione nel 2004, Digital Magics ha contribuito ad avviare 30 startup, che oggi presidiano le principali aree del mercato online italiano, e ha investito circa 10 milioni di capitale proprio, di cui 5 milioni derivanti dalle exit.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: