Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Agli elettori del M5S

Posted by fidest press agency su sabato, 15 giugno 2013

Con tutte le beghe, reali o presunte, che i media mettono in luce nei confronti del Movimento cinque stelle, vorrei chiedere ai suoi elettori perché lo avete votato nelle elezioni politiche e non lo avete fatto nelle amministrative e mi riferisco soprattutto alle comunali siciliane. Un’idea in proposito l’ho e vorrei semmai metterla in conto per una franca discussione di merito. Esiste, e qui nessuno può negarlo, un forte malessere sociale e politico. Un disagio che si avverte soprattutto a livello nazionale dove le ricadute delle decisioni prese dall’esecutivo e dal Parlamento riguardano tutti.
Grillo proponendo il suo movimento aveva inteso incanalare queste contrarietà e anche rabbia repressa in una forma democratica di risposta sostituendosi ai partiti che hanno dato e continuano a dare scarsa prova di cambiamento. Ora tutti sanno che con il 25% dei consensi non è possibile monetizzare il voto per una reale inversione di rotta del sistema Italia. Che fare allora? Non sarebbe stato, mi chiedo, tradire la protesta se il Movimento si fosse alleato con lo stesso partito considerato una delle cause principali del dissesto italiano? Non sarebbe stato facile per gli oppositori dire che davanti alla prospettiva di una poltrona “ministeriale” anche il movimento non sarebbe stato diverso dai partiti tradizionali? A me sembra che ci mettiamo nella stessa posizione del protagonista della favola dell’asino, del figlio e del padre che vanno al mercato. Se l’asino non ha nessuno in groppa è criticato e lo è anche se ci va il figlio, perché lascia il padre a piedi o vice versa in quanto non si tiene conto della tenera età dell’infante. Insomma comunque la giriamo la critica non manca. E allora cerchiamo di smetterla con questa caccia alle streghe. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: