Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 312

Iss: sale consumo farmaci, soprattutto per terapia dolore

Posted by fidest press agency su domenica, 7 luglio 2013

In Italia, negli ultimi 10 anni il consumo giornaliero di farmaci è aumentato passando da 600 dosi a 1.000 per mille abitanti. Il dato è emerso dal convegno “L’uso dei farmaci dal 2000 a oggi: tra sostenibilità e innovazione possibile”, organizzato dall’Istituto superiore di sanità (Iss). In particolare, ad aver subito un incremento sono i farmaci per la terapia del dolore, il cui consumo è aumentato di 20 volte, anche se la percentuale non è ancora molto alta, seguiti da quelli per l’osteoporosi, con un aumento di 15 volte, e dagli antidepressivi il cui uso è aumentato di quattro volte. Stabili, invece, gli antinfiammatori (Fans) e gli antibiotici, anche se il loro consumo rimane ancora molto alto nel nostro paese. Nel 63% dei casi il consumo di farmaci è attribuibile alla fascia di età superiore ai 65 anni. Complessivamente, la spesa per i farmaci nel nostro Paese ha subito un incremento del 33% dal 2005 al 2012, tant’è che quello italiano risulta essere il sesto mercato a livello mondiale. Stando ai dati Iss, tale spesa risulta coperta dal Sistema sanitario nazionale per il 75%, e tra quella pubblica e privata, ha un’incidenza sul Pil dell’1,6%.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: