Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Sapienza 2013-2014: al via a settembre i test d’ingresso

Posted by fidest press agency su sabato, 31 agosto 2013

Il 2 settembre i test iniziano con psicologia, il 4 per i futuri infermieri e il 9 per i medici. Il bonus fratelli la novità del nuovo anno accademico. Alla Sapienza il costo dei test resta tra i più bassi d’Italia.I test inizieranno dal 2 settembre con quelli per le lauree di Psicologia, mentre il 4 settembre sarà la volta della prova di ammissione per le professioni sanitarie, che si tiene in tutta Italia nello stesso giorno, con quiz elaborati dai singoli atenei. Il 9 settembre toccherà a Medicina e chirurgia e Odontoiatria, mentre il 10 settembre si cimenteranno i ragazzi interessati a iscriversi ad Architettura e a Ingegneria edile; in entrambi i casi le prove si svolgono in tutta Italia sulla base di un test inviato alle università dal Miur.Per immatricolarsi ai corsi di laurea gli studenti devono sostenere un test, il cui risultato può essere vincolante (prova di ammissione) per i corsi che prevedono un numero di posti programmato, oppure avere valore orientativo (prova di verifica delle conoscenze) per i corsi senza limitazione di posti. I corsi a numero programmato sono stabiliti a livello nazionale, sulla base di normative nazionali o europee, o a livello di singolo ateneo, in base a criteri relativi all’affollamento e al rapporto docenti/studenti.
Tra le novità del 2013, stabilite a livello nazionale, occorre segnalare il cambiamento della struttura della prova che si compone, per medicina, odontoiatria, veterinaria, architettura e professioni sanitarie, di 60 quesiti con 5 opzioni di risposta. Lo studente avrà a disposizione 100 minuti e potrà ottenere al massimo 90 punti. Per i risultati finali debutta la graduatoria unica nazionale. I candidati potranno indicare le opzioni di assegnazione. Al via anche il “bonus maturità” che consente, attraverso la valutazione del voto della maturità, l’assegnazione da 0 a 10 punti. Gli studenti che vorranno iscriversi alla Sapienza potranno scegliere tra 153 corsi di laurea, 109 lauree magistrali, 12 lauree a ciclo unico e tra 245 master di I e di II livello, alcuni dei quali tenuti in lingua inglese, tra cui Medicina, Informatica ed Economia. La nuova offerta formativa, presentata nel corso della manifestazione Porte Aperte che si è svolta dal 10 al 12 luglio, è pubblicata sul sito dell’università.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: