Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 302

Cacciari: da Barbara a Renzi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 25 settembre 2013

“Barbara Berlusconi? L’ho conosciuta come studentessa qualche anno fa ed è una bravissima, appassionata e di una assoluta modestia. Era molto legata ai suoi colleghi di corso. Non faceva assolutamente pesare il suo cognome. In politica potrebbe funzionare, meglio di Marina Berlusconi”. Lo dice Massimo Cacciari, ex sindaco di Venezia che nel 2010 era pro Rettore dell’Università San Raffaele di Milano dove si è laureata la figlia del Cavaliere. “Barbara – aggiunge Cacciari – può funzionare perché ha curiosità e cultura. Marina mi dicono invece sia una brava amministratrice ma gli imprenditori veri vogliono comandare e non possono fare politica. Come ha giustamente detto Carlo de Benedetti, nulla è meno democratico di un’impresa moderna. Sono i più inadatti al mondo a fare politica. Barbara non è come Marina, non ha fatto il suo percorso e ha studiato filosofia che è una cosa un po’ strana per un futuro imprenditore e un Berlusconi”.
Massimo Cacciari a La Zanzara su Radio 24: “Renzi? Poverino, si agita. Va a pranzo con chi capita, ogni giorno deve finire sui giornali per l’immagine”. “Pd? Discussioni da schifo, una cosa scandalosa”. “Diventerà segretario, ma glielo lasceranno fare? La cassa ce l’hanno gli altri”.“Renzi dietro non ha un partito e per la sua cultura pensa di poter fare il premier senza partito, ma non esiste. Poverino, si agita continuamente. Va a pranzo con chi gli capita, va in cerca di immagine e una volta va con Cavalli, l’altra con Signorini. Ogni giorno deve vedere la sua immagine sui giornali”. Lo dice Massimo Cacciari, ex sindaco di Venezia, a La Zanzara su Radio 24. “E’ una cosa logorante – dice Cacciari – io non vado a cena e a pranzo con nessuno, sono le cose più detestabili. L’uomo invece è agitato, per ora va avanti a battute. Probabilmente diventerà segretario, ma glielo lasceranno fare? La cassa per ora ce l’hanno gli altri”. “La discussione sul congresso del Pd – aggiunge ancora Cacciari – è una cosa scandalosa. Uno schifo? Sì, è un piccolo grande scandalo che un partito discuta da mesi di stupidaggini che non hanno nessuna importanza per i cittadini in un momento così drammatico”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: