Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Giornata mondiale dei malati di lebbra

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 gennaio 2014

Lebbra-immagine-delle-ditaL’AIFO celebra il 26 gennaio 2014 la 61a Giornata mondiale dei malati di lebbra, una ricorrenza istituita da Raoul Follereau e riconosciuta dall’ONU per indirizzare l’attenzione del mondo intero sul dramma della lebbra e dello stigma ad essa associato e per affermare con forza i diritti umani delle persone colpite dalla lebbra e dei loro familiari. La Giornata mondiale dei malati di lebbra è un grande appuntamento di solidarietà che si rinnova da sessant’anni. Capi di Stato, autorevoli ricercatori, persone semplici, offrono il proprio contributo alla celebrazione di questo evento. Fu istituita nel 1954 da Raoul Follereau, scrittore, poeta e giornalista francese che per il suo impegno nella lotta alla lebbra fu definito “apostolo dei malati di lebbra”. In Italia l’iniziativa è promossa dall’Associazione italiana Amici di Raoul Follereau – AIFO, che il 26 gennaio sarà nelle piazze di tutta Italia con il “Miele della Solidarietà”.
L’AIFO, grazie al sostegno di centinaia di migliaia di italiani, in 52 anni di attività, ha contribuito alla cura di oltre un milione di malati di lebbra, destinando 140 milioni di Euro a progetti nei paesi a basso reddito.Circa 600 persone si ammalano ogni giorno nel mondo. Si stima che siano almeno altrettanti, quotidianamente, i casi non identificati.In realtà nessuno può dire esattamente quanti siano i malati nel mondo. Di fatto, quando si avviano piani di ricerca dei casi di lebbra in aree poco raggiungibili, si continuano a scoprire numerose persone affette dalla malattia. Tra loro la percentuale dei bambini rimane alta. Ciò indica un alto livello d’infezione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: