Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 20 marzo 2014

“Droit d’inventaire – Droit d’inventer”

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 marzo 2014

parlamento europeoNotre Europe – Jacques Delors Institute and the European Movement – France organised the second debate of their cycle “Droit d’inventaire – Droit d’inventer”, in Rouen in the euro-constituency North-West, on the themes democracy, euro, employment and globalisation.Three major issues were pointed out:
1. Globalisation and citizenship: breathing new ideas into the European dream in order to assert itself towards the other world powers
2. Democracy: explaining the European Union, its project and its institutions
3. Employment and the euro: defining a new European economic modelOn this occasion, citizens were able to share their questions and opinions with:
– Karima DELLI, member of the European Parliament
– Thomas FERENCZI, former Brussels correspondent for Le Monde
– Elmire Af GEIJERSTAM, consultant, former representative of Swedish cities and regions with the EU
– Marcel GRIGNARD, deputy general-secretary for CFDT
– Nicolas MAYER ROSSIGNOL, president of the Haute-Normandie Region
– Pierre MENGUY, professor in Le Havre University
– Catherine MORIN-DESAILLY, vice-president of the European Movement – France
– Gilles PARGNEAUX, member of the European Parliament
– Patrick SCHREINER, representative of the Lower Saxony DGB
– Claude TALEB, vice-president of the Haute-Normandie Region

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Schegge della mia vita

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 marzo 2014

Schegge della mia vita_0001Nuovo libro di Riccardo Alfonso edito su Amazon. Questo libro racconta la storia dell’autore che fin dall’età di undici anni aveva il chiodo fisso: fare lo scrittore e incominciando a far pratica scegliendo la via del giornalismo. Detto fatto, poiché nel suo tempo non vi erano computer e la stessa macchina da scrivere aveva un costo che la sua famiglia non solo non si poteva permettere ma anche avrebbe trovato assurdo che potesse servire al proprio figlio undicenne, prese due grosse rubriche e intingendo la penna nel calamaio incominciò a trascrivere tutti gli articoli e le citazioni utili per documentarsi. Ora questa raccolta, opportunamente riesumata sia pure in parte, narra la storia di una cultura parallela agli studi scolastici che hanno permesso all’autore di documentare e arricchire di citazioni i suoi ottantamila articoli, mille editoriali, duecento studi di fattibilità e 86 libri che attraversano tutto lo scibile. E’ una documentazione insolita, ricca di utili notizie e dove gli uomini illustri di tutti i tempi sono messi con pochi tratti di penna in evidenza e svelati alcuni loro retroscena sui loro lavori e la vita familiare e nei rapporti affettivi. E lo stile è quello del giornalismo: essenziale, vivace, con colpi di scena e ben documentato

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »