Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 23 giugno 2014

Italiani: …perseverare autem diabolicum

Posted by fidest press agency su lunedì, 23 giugno 2014

Beppe_Grillo fonte wikipediaSi dice che la storia è maestra di vita. Se rapportiamo questo precetto alla gestione della politica in Italia dal primo dopoguerra in poi la lezione che ci viene impartita è quella che non riusciamo a trarre dai nostri errori il giusto insegnamento per evitarli in futuro. Il primo indicatore è dato dalla gestione politica dei partiti e, in primis, dagli uomini che l’hanno orientata. Per ben due volte i social-comunisti e diciamo pure tutta l’area che si richiama al centro-sinistra, nel 1919 e nel 1994 hanno tradito il loro elettorato per via della loro litigiosità e rispettiva diffidenza favorendo, nell’ordine, il fascismo e poi il berlusconismo. Nel 1947 ci fu un primo serio tentativo da parte dell’Uomo qualunque d’avvertire gli italiani sui rischi derivanti dal partitismo ma dopo un iniziale entusiasmo finì, come dicono i toscani, a brodo di giuggiole.
Nel 2012 ci riprovò il Movimento cinque stelle e la svolta sembrava avere tutte le premesse per essere epocale. Voleva dire, tra l’altro, che gli italiani, finalmente, avevano compresa la lezione. Fu, purtroppo, una pia illusione. Grillo è andato a sbattere contro un modello di pensiero distorto dove, da una parte, si sosteneva che non era possibile allearsi con dei partiti inaffidabili e dall’altra si rimproverava la mancata intesa perchè un movimento che salisse sull’Aventino per uno splendido isolamento non sarebbe stato capito. Se a questo punto Grillo fosse invece riuscito a convincere gli elettori italiani, nelle recenti europee, del nuovo bluff che si preparava ai loro danni, sarebbe stato possibile aprire una pagina nuova nella storia politica italiana. Non lo è stato e allora chi è causa del suo mal… E allora che resta da fare? Seguire la logica del dire “il cliente”, alias elettore, ha sempre ragione e così ci ritroviamo diabolicamente con i problemi di sempre. Amen. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »