Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Malattia da virus Ebola

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 novembre 2014

virus-ebolaRoma 10 novembre dalle 10 alle 12 Istituto Spallanzani in collegamento dalla Sierra Leone con Gino Strada.
l’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive (INMI) “Lazzaro Spallanzani” IRCCS, organizza un Webinar Nazionale sulla malattia da virus Ebola. Il Seminario online organizzato dall’INMI prevede un confronto tra esperti, ma aperto al pubblico via web, per fornire informazioni sullo stato dell’epidemia, descrivere gli interventi adottati a livello nazionale, mettere a disposizione strumenti e conoscenze, contribuire alla preparazione delle strutture sanitarie a gestire al meglio eventuali casi di Ebola in Italia. IL Webinar è un tassello del percorso dell’INMI che parte dall’esperienza maturata dai precedenti seminari su Ebola rivolti agli Infettivologi della Regione lazio, i medici di Pronto Soccorso, gli Infermieri e operatori di Triage.Il Webinar, gestito presso l’INMI da un gruppo di facilitatori, sarà dedicato alle procedure da adottare per la valutazione e la gestione di pazienti provenienti da zone a rischio di MEV o con sintomi compatibili con MEV, nonché ai criteri per la valutazione iniziale dei contatti di soggetti esposti a MEV.Oltre agli esperti dell’INMI e dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano, Interverranno rappresentanti della Commissione Europea, del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero della Salute, dell’Aeronautica Militare, della Regione Lazio, delle Regioni Italiane e, in collegamento dalla Sierra Leone, Gino Strada fondatore di Emergency. “Ringraziamo la società Effetti – sottolinea il Ospedale Spallanzani, RomaProf. Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dello Spallanzani – che ha accettato, con grande sensibilità la richiesta, di mettere a disposizione gratuitamente la piattaforma e di curare sempre gratuitamente l’organizzazione dell’evento, come contributo all’impegno del Paese nella preparazione per affrontare nel migliore dei modi l’epidemia di Ebola in Africa ed in Italia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: