Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Sel: bloccare gli sfratti famiglie più disagiate

Posted by fidest press agency su mercoledì, 18 febbraio 2015

blocco-sfratti“Negli ultimi tempi, vista la crisi che attraversa il nostro Paese, stanno aumentando gli sfratti s per morosità. Fino al 31 dicembre 2014,almeno per i nuclei con redditi inferiori ai 27 mila euro lordi e contemporanea presenza di almeno una delle seguenti condizioni: anziani ultra sessantacinquenni, minori portatori di handicap, malati terminali, era prevista una sospensione delle esecuzioni dello sfratto per finita locazione. La proroga di questa sospensione non è prevista nel Decreto del Governo detto “mille proroghe” in discussione in Parlamento. Questo sta determinando anche in questi giorni l’esecuzione degli sfratti anche per le famiglie che sono nelle condizioni di grave disagio sociale nonostante sappiamo che sono stati presentati numerosi emendamenti che chiedono di inserire la proroga del blocco degli sfratti ne Decreto. A questo si aggiunge il fatto che appare davvero insufficiente quanto stanziato dal Governo per aiutare le famiglie che subiscono uno sfratto per “morosità incolpevole”. I fondi che arrivano al Comune di Roma potranno dare risposte solo ad una minima parte delle richieste e quindi si estenderà il problema dell’emergenza casa anche nella nostra città. Chiediamo quindi il blocco degli sfratti per le famiglie più disagiate e interventi per quelle famiglie che hanno la sfratto per “morosità incolpevole”. E domani mercoledì 18 febbraio alle ore 18 saremo in piazza Santi Apostoli, sotto la Prefettura, insieme alle forze sociali e di movimento della città, per chiedere questo atto di civiltà e scongiurare che l’emergenza casa a Roma diventi esplosiva”. E’ quanto ha dichiarato il coordinatore Sel Area Metropolitana di Roma, Maurizio Zammataro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: