Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 312

Si avvicina la notte degli Oscar

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 febbraio 2015

computer_graphicEvolve il ruolo della tecnologia al servizio della grande narrazione e i film candidati all’Oscar 2015 riflettono l’imponente maestria del settore CG (computer graphics). I software Media & Entertainment di Autodesk, Inc. (NASDAQ:ADSK) hanno infatti avuto un ruolo fondamentale nella creazione della maggior parte dei film acclamati quest’anno e che concorrono agli Oscar nelle categorie Miglior Film, Migliori Effetti Speciali, Miglior Fotografia, Miglior Film d’Animazione e Miglior Cortometraggio. L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha inoltre premiato la tecnologia Autodesk con il prestigioso Sci-Tech Award (Scientific and Technical Achievement Award). “E’ un onore per noi contribuire al lavoro svolto da una comunità di artisti così creativa e nella quale, per 20 anni consecutivi, i vincitori della categoria Miglior Effetti Visivi hanno utilizzato i software Autodesk”, ha commentato Chris Bradshaw, senior vice president di Autodesk. “E siamo particolarmente orgogliosi che l’Academy abbia premiato Robert Bridson, parte integrante del nostro team di ricerca e sviluppo, per la sua innovativa tecnologia per la struttura di dati voxel”. Nella categoria Miglior Effetti Speciali, per realizzare tutti e cinque i film candidati – “Capitan America: The Winter Soldier,” “L’Alba del Pianeta delle Scimmie”,” “I Guardiani della Galassia,” “Interstellar” e “X-Men: Giorni di un Futuro Passato” – è stata utilizzata una sofisticata tecnologia. Lo straordinario lavoro svolto per la realizzazione di questi cinque film è stato condotto da migliaia di artisti di 25 studios specializzati negli effetti speciali sparsi in quattro continenti, e che si sono occupati di numerosi aspetti: dai processi di produzione, inclusa la pre-visualizzazione tramite la cinematografia virtuale, fino alla post-produzione e il color grading.I film che concorrono all’Oscar nella categoria il Miglior Film d’Animazione sono caratterizzati da diversi stili di animazione e di disegno a mano, stop-motion (animazione a passo uno) e CG (computer graphic). I software Autodesk sono stati fondamentali per quattro tra i cinque film candidati nella categoria Miglior Film di Animazione: “Big Hero 6,” “Boxtrolls – le scatole magiche”, “Dragon Trainer 2” e “La Storia della Principessa Splendente;” per i due contendenti nella categoria Miglior Cortometraggio d’Animazione: “Feast” e “The Dam Keeper;” e per i sette degli otto film candidati nella categoria Miglior Film: “American Sniper,” “Birdman,” “Boyhood,” “Grand Budapest Hotel,” “The Imitation Game,” “Selma” and “La Teoria del Tutto.”
Ogni anno, l’Academy ospita una cerimonia speciale per premiare le persone i cui risultati “dimostrano un contributo significativo al processo di creazione di immagini in movimento”. In un comunicato stampa, Richard Edlund, artista pluripremiato e Presidente del Comitato del Scientific and Technical Awards ha dichiarato: “Le persone che premiamo sono l’esempio dell’eccezionale creatività di professionisti nella comunità scientifica e tecnica, e il contributo di inestimabile valore che forniscono a quello che probabilmente è il settore più creativo del mondo”. Quest’anno, l’Academy ha assegnato il Technical Achievement Award a Robert Bridson, principal research scientist di Autodesk, premiando il “lavoro svolto sulle strutture di dati voxel e la successiva convalida di strumenti di simulazione dei fluidi che hanno avuto un impatto significativo sulla progettazione di strumenti volumetrici in tutto il settore degli effetti visivi. Questa tecnologia voxel (aka 3D pixel) è stata ampiamente adottata in tutto il settore, a partire da Weta Digital con sede in Nuova Zelanda, che l’ha utilizzata per il film “Avatar.” Gli scienziati, i progettisti e le tecnologie di Autodesk sono stati anch’essi premiati con il SciTech Award sette volte nelle passate cerimonie.
Autodesk aiuta le persone a immaginare, progettare e creare un mondo migliore. Tutti, dagli studenti agli hobbisti sino agli ingegneri, architetti, progettisti professionali e artisti digitali utilizzano le app, i software e i servizi Autodesk per liberare la propria creatività, realizzare prodotti migliori e risolvere importanti sfide.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: