Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 25

Claudio Cont nominato Direttore Commerciale di REbuilding network

Posted by fidest press agency su martedì, 28 aprile 2015

cont claudioClaudio Cont è stato nominato Direttore Commerciale di REbuilding network, la rete italiana di imprese a servizio della riqualificazione degli edifici partecipata da iGuzzini, Habitech, Harley&Dikkinson Finance, Riello, Saint-Gobain Italia e Schneider Electric.Nel suo ruolo, Cont avrà la responsabilità dello sviluppo del mercato in Italia per il Network e di seguire i grandi clienti, per lo più gestori di patrimoni immobiliari importanti e società di gestione del risparmio. Risponderà al Comitato di Governance della Rete presieduto da Alessandro Ponti, già presidente di Harley&Dikkinson Finance, e dal vice Saul Fava, Energy Efficiency Business Development Manager di Schneider Electric.Claudio Cont prima di entrare in REbuilding network ha ricoperto la posizione di Responsabile marketing dei servizi per l’edilizia sostenibile di Habitech. È stato anche direttore fondatore di Odatech, l’Organismo di abilitazione dei certificatori energetici della provincia di Trento, unità indipendente creata da Habitech nel novembre 2009 con la funzione di gestire l’intero processo di certificazione energetica per la Provincia di Trento. Cont, 34 anni, è laureato in economia e gestione aziendale presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Trento. (foto cont)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: